TOSCANA, IN CALO FURTI IN CASA E TRUFFE

carabinieri: furti in casa diminuiscono in Toscana

Il calo dei delitti nel periodo che va da aprile 2016 ad aprile 2017 è stato annunciato in una nota diffusa dai carabinieri in occasione delle celebrazioni per il 203esimo anniversario della fondazione dell’Arma.

“Riduzione dei reati avvenuti in Toscana nell’ultimo anno”, in particolare “dei furti, anche in abitazione” e delle truffe, “specie quelle nei confronti delle categorie cosiddette deboli”. Complessivamente nell’ultimo anno in Toscana i carabinieri hanno effettuato circa 400 mila controlli, che hanno interessato quasi 500 mila persone e 350 mila veicoli.
La cerimonia per l’anniversario della fondazione, alla qualeper la prima volta hanno partecipato i carabinieri forestali, si è svolta questo pomeriggio nella caserma Baldissera di Firenze, alla presenza delle autorità civili e militari. Dopo il saluto
del generale Emanuele Saltalamacchia comandante della legione carabinieri toscana, la cerimonia è proseguita con la consegna degli encomi. Le ricompense, viene spiegato nella nota, sono state consegnate in particolare a militari che “all’esito di complesse attività di indagine, sono riusciti a sgominare bande criminali dedite a furti e traffico di sostanze stupefacenti”, “identificare e trarre in arresto l’autore di un omicidio” e
“trarre in salvo cittadini in pericolo di vita”.
Complessivamente, sono quasi 6 mila i carabinieri in servizio nelle 324 stazioni e nei comandi del territorio della Toscana.

The post TOSCANA, IN CALO FURTI IN CASA E TRUFFE appeared first on Controradio.