Cadavere carbonizzato trovato in campo a fuoco

Cadavere carbonizzato trovato in campo a fuoco

Castiglione Fiorentino, i vigili del fuoco di Arezzo sono intervenuti in località San Silvestro, per un incendio di vegetazione, ma durante le operazioni di spegnimento hanno rinvenuto il cadavere carbonizzato di un uomo.

Mentre i vigili del fuoco effettuavano le manovre di messa in sicurezza dell’area e di spegnimento infatti, in mezzo al terreno hanno trovato il cadavere carbonizzato.

La vittima è un uomo di 82 anni, i vigili del fuoco erano intervenuti dopo una chiamata al 115, che li aveva indirizzati ad un appezzamento di terreno da cui si levava un denso fumo nero e dove le fiamme, pian piano, stavano inghiottendo la vegetazione.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri che dovranno ricostruire la dinamica dei fatti. Con ogni probabilità l’anziano, residente a Castiglion Fiorentino, stava ripulendo un terreno di sua proprietà forse bruciando le ramaglie quando il fuoco è andato fuori controllo ed è rimasto circondato dalle fiamme.

L'articolo Cadavere carbonizzato trovato in campo a fuoco proviene da www.controradio.it.