VAGLIA: “LE VIE DEL CIRCO” CON CIRK FANTASTIK E LOS GALINDOS

Circo

Dal 30 giugno al 2 luglio “Le vie del Circo”  rassegna itinerante di Cirk Fantastik E Los Galindos, sbarca a Vaglia in P.zza di Bivigliano, e proporrà 3 giorni di spettacoli di circo contemporaneo, danza aerea, arti sceniche, workshop e laboratori di circo per bambini in  un intreccio di discipline artistiche e circensi che non prevedono il coinvolgimento di animali.

Il programma prende il via venerdì 30 giugno alle 18:30 con i laboratori per i bambini a cura di Circo Tascabile, ai quali segue il concerto del Tam Tam trio a cavallo fra swing, bossanova, blues e latin jazz.                                               Sarà presente  il workshop di body percussion, una disciplina che ci insegna a fare ritmo espresso attraverso il nostro corpo. Un laboratorio ritmico dedicato alla scoperta del nostro corpo come strumento musicale, saranno introdotte le origini culturali del ritmo anche extraeuropee, con approfondimenti che prevedono la presenza di percussioni dal vivo e lo studio di sequenze ritmiche tradizionali e non.                                                                                                                  Il laboratorio è aperto a tutti, sia adulti che ragazzi, particolarmente adatto a cantanti, musicisti, ballerini, attori, circensi, performer e insegnanti delle scuole primarie e secondarie.

Il giorno successivo sabato 1 luglio,  i laboratori hanno inizio alle 16:30 mentre alle 17:30 il programma propone lo spettacolo Flet Box degli allievi di Circo Tascabile. Alle 18:30 -con replica alle 21:30)- spazio a Maiurta della compagnia Los Galindos: un piccolo circo di legno e stoffa che invita il pubblico a condividere le emozioni, le risate e la sorpresa del circo. La kalimba, la kora, strumenti a percussione provenienti da diverse culture e da oggetti quotidiani creano il tessuto intangibile di ogni immagine che si crea. Un omaggio all’antica cultura nomade e alle invenzioni artigianali. Un clown, un trapezista e un’acrobata eccentrico con un sottofondo di musica dal vivo,  accompagneranno gli spettatori in un onirico mondo da scoprire. Chiude la serata lo spettacolo di Lucky lo sciroppato, acrobatica ed equilibrismo estremo alle ore 22:30.

Domenica 2 luglio alle 15:30 i consueti laboratori per bambini, mentre alle 16:30 e alle 19:00 le repliche del sopracitato Maiurta intermezzato, alle 17:30, da “Le grandi marionette di Raul”: cabaret di marionette e musica.
Tutti i giorni merenda, aperitivi e cena con il bistrot mobile. Al mattino invece, a partire dalle ore 10, workshop presso il circolo Arci di Bivigliano
Entrata gratuita a tutti gli eventi della rassegna fatta eccezione per lo spettacolo di Maiurta e per i workshop.

The post VAGLIA: “LE VIE DEL CIRCO” CON CIRK FANTASTIK E LOS GALINDOS appeared first on Controradio.

Alle Murate laboratorio con la compagnia di circo contemporaneo Speperè: sabato 22 aprile

Murate Art Lab, il ciclo di incontri che nasce in sinergia tra il dipartimento Mediazione Mus.e e Le Murate. Progetti Arti Contemporanea, propone un dialogo diretto fra il pubblico e alcuni protagonisti dell’artecontemporanea che grazie alla danza, al teatro, alla performance, alla musica offre un’esperienza dell’arte coinvolgente e memorabile per i giovani partecipanti.

Analizzare la riflessione della relazione umana, questo lo scopo del laboratorio curato dalla Compagnia di circo contemporaneo Speperè che mette a fuoco un tema che riguarda grandi e piccini. La relazione tra le persone e i loro corpi ci permette di conoscere chi abbiamo intorno e nello stesso tempo conoscere aspetti inconsci di noi stessi. Punto di partenza e motore della relazione è la curiosità di cui i bambini ne sono padroni per antonomasia. Attraverso il circo e il gioco,  verrà reso divertente e sorprendente il modo unico in cui due corpi e il loro movimento possono relazionarsi e prendere infinite forme in relazione a sé stessi, agli altri e allo spazio.

Età:
il workshop è dedicato a bambini di 6-10 anni

Info e prenotazioni:
attività gratuita prenotazione obbligatoria tel. 055-2768224, 0552768558 Mail: info@muse.comune.fi.it 

Dove: Le Murate. Progetti Arte Contemporanea,
piazza delle Murate.
www.lemuratepac.it