Siena: Philippe Herreweghe live

Siena: Philippe Herreweghe live

Philippe Herreweghe inaugura il Collegium Vocale Crete Senesi in occasione della 15esima edizione del festival musicale, dal 6 al 11 agosto.

Il Collegium Vocale Crete Senesi è nata nel 2001, per iniziativa di Philippe Herreweghe, direttore d’orchestra fiammingo apprezzato per le sue interpretazioni di Bach e per il repertorio di musica rinascimentale e barocca.

Da sabato 6 a venerdì 11 agosto sono in programma serate dense di avvenimenti: dai festeggiamenti per i 70 anni di Herreweghe, all’omaggio che in tutto il mondo si sta facendo dell’opera del compositore Claudio Monteverdi.

Momento più alto del Crete Senesi sarà infatti la performance dei Vespri mariani di Claudio Monteverdi, ad opera del Collegium Vocale Gent, fondato e diretto dallo stesso Herreweghe, nella splendida cornice del Monastero di Sant’Anna in Camprena a Pienza.

Il Vespro della Beata Vergine di Monteverdi sarà nuovamente in scena, sempre con il Collegium Vocale Gent e Philippe Herreweghe, nella Concertgebouw di Bruges il 21 ottobre prossimo.

Gli appuntamenti con la musica medievale e rinascimentale di cui Bruges è da anni rinomato centro di diffusione, proseguiranno nel 2018 con l’happening internazionale della Bach Academy Bruges di Herreweghe dal 24 al 28 gennaio 2018; con il Gold festival, nuovo momento legato alla musica rinascimentale che, programmato per coincidere con l’annuale Processione del Sacro Sangue, avrà luogo dal 7 al 13 maggio 2018 e, infine, con il consolidato MAfestival che in questa prossima edizione 2017  – dal 4 al 13 agosto – si concentrerà sulla poesia iconica de La Divina Commedia, con il racconto dantesco del suo viaggio immaginario attraverso l’aldilà, tra Inferno, Purgatorio e Paradiso.

L'articolo Siena: Philippe Herreweghe live proviene da www.controradio.it.