Acqua: sindaco Riparbella chiede a Nogarin (M5S) di guidare Ait

Acqua: sindaco Riparbella chiede a Nogarin (M5S) di guidare Ait

Lettera sindaco a comuni per invitare livornese a candidarsi.

“Ritengo che per l’importanza del tema acqua, il ruolo di coordinamento del presidente non possa essere monopolizzato da una sola parte politica senza presentare un chiaro programma di mandato e per questo invito il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin ad accettare una candidatura a presidente dell’Autorità idrica toscana”. Lo scrive Salvatore Neri, sindaco del comune di Riparbella (Pisa), in una lettera indirizzata all’assemblea dell’organismo nel quale siedono 50 dei 276 comuni toscani.
Neri guida da un anno il comune a capo di una lista civica che ha sconfitto il centrosinistra e che in precedenza aveva già fermato con successo la proposta di fusione del comune, che amministra un piccolo centro collinare della Bassa Val di Cecina, con Castellina Marittima.
“Ho deciso – spiega Neri nella missiva – di sollecitare ancora una volta i miei colleghi, di
qualsiasi parte politica, a un dibattito qualitativo sui contenuti e non meramente quantitativo, ossia ridotto alla sola conta dei voti. Con questo obbiettivo ho ritenuto utile provare ad evidenziare alcuni punti a cominciare dall’impegno a mantenere nella sfera pubblica le società di gestione, la tutela dell’acqua come bene comune” e una serie di garanzie economiche per gli utenti.
Neri chiede anche “maggiori sinergie e occasioni di confronto tra i comuni chiamati proprio in questi giorni a emettere complessi pareri relativa alla risorsa idrica che se fossero condivisi avrebbero più possibilità di essere ascoltati in Regione e il compito del nuovo presidente dovrebbe essere quindi anche quello di coordinare e stimolare i lavori in tal senso”.
Infine, il sindaco di Riparbella motiva la sua decisione con il fatto che “la Toscana negli ultimi anni ha assistito a un fiorire di biodiversità politiche con la presenza di tanti sindaci non espressione del partito dominante, questo fatto viene interpretato dal vecchio establishment come un problema, io invito costoro a considerare tale biodiversità, decisa dai cittadini, una risorsa positiva per il pluralismo e per un dibattito democratico”.

L'articolo Acqua: sindaco Riparbella chiede a Nogarin (M5S) di guidare Ait proviene da www.controradio.it.