Don Biancalani: domani la messa insieme al vicario, la solidarietà dei vescovi

Don Biancalani: domani la messa insieme al vicario, la solidarietà dei vescovi

“Si precisa che il vicario generale Don Patrizio Fabbri e’ stato inviato a concelebrare con don Massimo Biancalani, non a sostituirlo”. Lo afferma una nota della diocesi
di Pistoia, in merito alla decisione del vescovo di inviare domenica prossima a celebrare la messa a Vicofaro il vicario generale.

Don Massimo Biancalani non sara’ esautorato, ma coadiuvato dal vicario generale nell’officiare la funzione religiosa. “Il vescovo- sottolinea- ha deciso cosi’ affinche’ sia
tutelato un prete che celebra l’eucaristia e perche’ la messa non sia profanata da iniziative irresponsabili”. Visti i toni che sta assumendo la vicenda, conclude il comunicato, “la diocesi di Pistoia invita tutti gli attori interessati, in particolare i
media, a non contribuire a creare un clima di ulteriore tensione con polemiche gratuite e lontane dalla realta’”.

“I vescovi delle chiese della Toscana esprimono fraterna vicinanza a monsignor Fausto Tardelli, vescovo di Pistoia, e manifestano convinta condivisione del suo operato nella difficile situazione in cui la comunità cristiana pistoiese si è trovata a vivere la testimonianza evangelica nel compito dell’accoglienza fraterna, nella difesa della dignità di ogni persona umana, nel libero e sereno esercizio dell”azione ecclesiale in ambito dottrinale, liturgico e caritativo”. E’quanto riporta un comunicato della Conferenza episcopale toscana.

“L’uscita di Forza Nuova è incommentabile, siamo alla follia. Non so cosa dire sinceramente. Che un movimento possa arrogarsi il diritto di giudicare la cattolicità di un prete denota forse più ignoranza che altro. È veramente imbarazzante”, ha affermato don Massimo.

Molte le reazioni di stima e di appoggio arrivate al prete anche dal mondo politico. Il Pd di Pistoia ha fatto sapere che domani, davanti alla chiesa, attuerà un sit-in
silenzioso.

“Non ci troviamo d”accordo con le idee di don Massimo Biancalani, ma nessun tipo di attacco violento e razzista può essere tollerato”, aveva detto già nei giorni
scorsi il sindaco di centrodestra di Pistoia, Alessandro Tomasi. E ieri ha fatto sapere di “concordare pienamente con la posizione espressa dal vescovo”.

 

L'articolo Don Biancalani: domani la messa insieme al vicario, la solidarietà dei vescovi proviene da www.controradio.it.