La Daptone Records omaggia Charles Bradley

La Daptone Records omaggia Charles Bradley

L’etichetta di Brooklyn ha pubblicato un video su youtube in cui omaggia il soul man Charles Bradley scomparso lo scorso 23 settembre alla età di 68 anni a causa di un male incurabile.

Nel video intitolato ‘Remembering Charles Bradley’ si può vedere il soul man eseguire a cappella il suo brano ‘Victim of Love’ durante una tappa del suo tour del 2014 tenutasi alla Cattedrale di Santo Stefano di Vienna. Ad arricchire il tutto una manciata di riflessioni dell’artista sulla sua incredibile vita e sulla spiritualità.  L’artista dopo una lunga gavetta e una vita piena di difficoltà era riuscito grazie alla Daptone ad arrivare al successi di pubblico e di critica solo nel 2011, con l’album d’esordio ‘No Time for Dreaming’. Successi consolidato poi con  ‘Victim of Love’ del 2013 e ‘Changes’ nel 2016, dischi di soul -funk senza tempo e di altissima qualità che Controradio ha trasmesso e supportato fin da subito.

La sua vita quasi rocambolesca è stata raccontata anche da un documentario intitolato ‘Soul of America’ del 2012.

L'articolo La Daptone Records omaggia Charles Bradley proviene da www.controradio.it.