Ferragosto in Toscana tra musei e concerti

Ferragosto in Toscana tra musei e concerti

In occasione di Ferragosto tanti musei aperti a Firenze e concerti tra rock, jazz e reggae in Toscana. Idee ed eventi per trascorrere la festa dell’Assunzione.

I principali musei fiorentini si preparano alla giornata di Ferragosto, con aperture straordinarie anche fino a sera.

Gli Uffizi (oggi 8,15-18,50 e domani 8,15-21,50), la Galleria dell’Accademia (entrambi i giorni 8,15-18,50) e Boboli (8,15-19,30).

Aperti anche il museo nazionale del Bargello (8,15-17), le Cappelle Medicee (8,15-17), Palazzo Davanzati (8,15-13,59) e, solo oggi, Orsanmichele (10-17).

Da visitare anche il percorso museale di Santa Maria Novella con l’annessione dei nuovi spazi (12-18,30), ma anche il Museo Novecento.

Su prenotazione è possibile anche visitare il Museo del Bigallo, con visite alle 10, alle 12 e alle 15.

Varie le aperture dei musei statali anche nelle altre città toscane, dalla Basilica di San Francesco ad Arezzo alla villa di Napoleone all’isola d’Elba, dalla Chiesa del Tau a Pistoia alla Certosa di Calci a Pisa (il 15 agosto).

A Prato apertura straordinaria del museo comunale di Palazzo Pretorio, con orario prolungato fino alle 22.

L’elenco completo sul sito www.beniculturali.it/15agosto2017.

Per l’intrattenimento serale, a Firenze, lo spazio dei Chille de la Balanza nell’ex manicomio di San Salvi ospita domani sera elle 21,30 il concerto di Riccardo Tesi e della sua Banditaliana.

Al Giardino dell’Orticultura, invece, è in scena domani sera “Tuttapposto a Ferragosto”, rassegna di concerti con ingresso gratuito.

Infine, nel capoluogo toscano, al Fiorino sull’Arno continuano le giornate dedicate al tango argentino con “Milonga del cuore”, dalle 21,30.

A Follonica, invece, domani sera sarà protagonista del palco di Parco centrale, Max Gazzè, dalle ore 21,30.

A Ripescia (Grosseto), invece, ospite a Festambiente il reggae di Luciano the Messenjah (ore 22,30); mentre a Castellina Marittima (Pisa)la serata è dedicata a Pop X, nuovo progetto musicale e multimediale nato dall’incontro tra Davide Panizza e Walter Biondani.

Infine, il Grey Cat Festival porta i Purple Whales al museo di San Pietro all’Orto di Massa Marittima (Grosseto) dalle 21,30. Si tratta di un originale lavoro in cui giovani musicisti si esibiscono in un tributo a Jimi Hendrix.

L'articolo Ferragosto in Toscana tra musei e concerti proviene da www.controradio.it.

Ferragosto in Toscana tra musei e concerti

Ferragosto in Toscana tra musei e concerti

In occasione di Ferragosto tanti musei aperti a Firenze e concerti tra rock, jazz e reggae in Toscana. Idee ed eventi per trascorrere la festa dell’Assunzione.

I principali musei fiorentini si preparano alla giornata di Ferragosto, con aperture straordinarie anche fino a sera.

Gli Uffizi (oggi 8,15-18,50 e domani 8,15-21,50), la Galleria dell’Accademia (entrambi i giorni 8,15-18,50) e Boboli (8,15-19,30).

Aperti anche il museo nazionale del Bargello (8,15-17), le Cappelle Medicee (8,15-17), Palazzo Davanzati (8,15-13,59) e, solo oggi, Orsanmichele (10-17).

Da visitare anche il percorso museale di Santa Maria Novella con l’annessione dei nuovi spazi (12-18,30), ma anche il Museo Novecento.

Su prenotazione è possibile anche visitare il Museo del Bigallo, con visite alle 10, alle 12 e alle 15.

Varie le aperture dei musei statali anche nelle altre città toscane, dalla Basilica di San Francesco ad Arezzo alla villa di Napoleone all’isola d’Elba, dalla Chiesa del Tau a Pistoia alla Certosa di Calci a Pisa (il 15 agosto).

A Prato apertura straordinaria del museo comunale di Palazzo Pretorio, con orario prolungato fino alle 22.

L’elenco completo sul sito www.beniculturali.it/15agosto2017.

Per l’intrattenimento serale, a Firenze, lo spazio dei Chille de la Balanza nell’ex manicomio di San Salvi ospita domani sera elle 21,30 il concerto di Riccardo Tesi e della sua Banditaliana.

Al Giardino dell’Orticultura, invece, è in scena domani sera “Tuttapposto a Ferragosto”, rassegna di concerti con ingresso gratuito.

Infine, nel capoluogo toscano, al Fiorino sull’Arno continuano le giornate dedicate al tango argentino con “Milonga del cuore”, dalle 21,30.

A Follonica, invece, domani sera sarà protagonista del palco di Parco centrale, Max Gazzè, dalle ore 21,30.

A Ripescia (Grosseto), invece, ospite a Festambiente il reggae di Luciano the Messenjah (ore 22,30); mentre a Castellina Marittima (Pisa)la serata è dedicata a Pop X, nuovo progetto musicale e multimediale nato dall’incontro tra Davide Panizza e Walter Biondani.

Infine, il Grey Cat Festival porta i Purple Whales al museo di San Pietro all’Orto di Massa Marittima (Grosseto) dalle 21,30. Si tratta di un originale lavoro in cui giovani musicisti si esibiscono in un tributo a Jimi Hendrix.

L'articolo Ferragosto in Toscana tra musei e concerti proviene da www.controradio.it.