FIORENTINA, PIOLI: “VOGLIO RESTARE E PROVARE A VINCERE”

Pioli Fiorentina

“Bernardeschi? Chi resta sia felice.” così ha commentato la situazione del numero 10 il nuovo allenatore viola Stefano Pioli. Corvino “aspettiamo una risposta alla nostra proposta di rinnovo.”

“Se parlerò con Bernardeschi? Da oggi chiamerò tutti i giocatori della Fiorentina, ma io non devo convincere nessuno: chi vuole restare deve essere felice di farlo, deve dare tutto per questa maglia. Chi accetta questo sarà il benvenuto”. Lo ha detto Stefano Pioli, da oggi ufficialmente nuovo allenatore della squadra viola, parlando della delicata situazione che riguarda il numero 10.

“Chi ha dei dubbi dovrà chiarirli – ha proseguito Pioli – in questa rosa ci sono tanti ottimi giocatori e Bernardeschi è sicuramente uno di questi”, al riguardo ha aggiunto il dg Corvino: “Stiamo aspettando una risposta alla nostra proposta di rinnovo, una proposta che è andata oltre le nostre possibilità. Ma è giusto così perché il ragazzo è cresciuto qui e vorremmo che continuasse qui il suo percorso. Ci aspettiamo una risposta in tempi non troppo lunghi, il suo agente lo sa, ma siamo fiduciosi perché Bernardeschi ci ha dimostrato sempre grande disponibilità”.

“L’Inter ormai fa parte del passato, è stata un’esperienza, non ho rimpianti, ho sempre dato il massimo. Ma ora sono a Firenze e spero di riuscire a trasmettere la mia felicità: la Fiorentina è l’unico club per cui ho deciso di restare in Italia”. Così Stefano Pioli durante la presentazione ufficiale: il neo tecnico viola ha sottoscritto un accordo fino al 2019 con opzione. “Mi hanno definito un allenatore girovago e ancora senza trofei – ha proseguito Pioli – io mi auguro di smentirlo e di riuscirci a Firenze, dove ho vissuto l’esperienza più intensa da giocatore. Voglio dimostrare di essere l’allenatore giusto per questa squadra, per questa città, per i Della Valle che mi hanno chiesto prima di tutto di ricominciare a farli divertire”.

Il dg viola Pantaleo Corvino, presente a fare gli onori di casa con Antognoni e il ds Freitas ha dichiarato: “Volevamo un allenatore italiano, che impersonificasse i nostri valori umani e tecnici e non considerasse la Fiorentina di passaggio: miglior scelta con Pioli non potevamo fare”.

The post FIORENTINA, PIOLI: “VOGLIO RESTARE E PROVARE A VINCERE” appeared first on Controradio.