Pistoia, casa: pubblicata graduatoria Erp, accolte più di 200 domande

Pistoia, casa: pubblicata graduatoria Erp, accolte più di 200 domande

Tra le domande ammesse quelle di coloro che non hanno cittadinanza italiana sono 29, pari al 12,88%. La graduatoria avrà validità di 4 anni. Il Comune la aggiornerà ogni due anni.

Stamani è stata pubblicata la graduatoria generale definitiva degli aventi diritto alle assegnazioni di alloggi di edilizia residenziale pubblica (Erp) che si renderanno disponibili nel comune di Pistoia. La graduatoria riguarda le domande presentate per il bando 2017.

Il numero complessivo delle domande ammesse nella graduatoria generale definitiva è di 225 (di questi, gli ultimi 8 risultano già assegnatari tramite la vecchia graduatoria) su 373 presentate. Tra le domande ammesse quelle di coloro che non hanno cittadinanza italiana sono 29, pari al 12,88%.

La graduatoria definitiva si articola in diversi allegati: la graduatoria generale delle 225 domande ammesse elencate secondo l’ordine alfabetico oppure in ordine di punteggio decrescente; la graduatoria speciale anziani riservata a chi ha superato il sessantacinquesimo anno di età (e vive solo o con un´altra persona anziana); la graduatoria speciale delle giovani coppie; la graduatoria speciale per disabili; la graduatoria speciale riservata a soggetti disposti a eseguire interventi di manutenzione straordinaria (in questo caso gli assegnatari anticipano i lavori che poi saranno scalati dal conto dell´affitto); l’elenco delle domande escluse dalla graduatoria.

Il servizio politiche e inclusione sociale provvederà a convocare i soggetti secondo l’ordine della classifica per procedere, previa verifica del mantenimento dei requisiti che hanno determinato l’accesso all’alloggio Erp e l’ottenimento dei punteggi riportati in graduatoria, con l’assegnazione degli alloggi disponibili e idonei ai nuclei familiari aventi diritto.

Al bando di aggiornamento potranno partecipare sia nuclei non presenti in griglia, sia nuclei già presenti che intendono integrare favorevolmente la propria situazione. Nel rispetto di quanto previsto dal bando, l´ufficio politiche e inclusione sociale effettuerà controlli, anche a campione, delle dichiarazioni sostitutive presentate per partecipare al bando.

La graduatoria definitiva può essere consultata sul sito internet del Comune:

Graduatorie per Categorie

L'articolo Pistoia, casa: pubblicata graduatoria Erp, accolte più di 200 domande proviene da www.controradio.it.

TOSCANA: 4 MLN PER INTERVENTI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

Via_Leonardo_da_Vinci_a_GuidoniaCon tre diverse delibere, illustrate dall’assessore alla casa della Regione Toscana, Vincenzo Ceccarelli, la giunta regionale ha stanziato oltre 4 milioni di euro destinati a finanziare interventi di edilizia residenziale pubblica. Oltre 1,65 milioni di euro andranno al Lode di Prato, 1,38 a quello dell’Empolese Valdelsa e 1 all’Erp di Massa Carrara.

Serviranno a realizzare complessivamente 60 alloggi, 31 in via Pisacane a Massa, 18 nella ex casa di riposo di Montaione e 11 in via Bologna a Prato. “Mentre stiamo chiudendo il nuovo testo unico sulla casa, con l’obiettivo di rendere ancora più efficiente il sistema e introdurre maggiore equità, la Regione prosegue con l’attuazione dell’impegno assunto di sostenere la realizzazione degli interventi di Erp già programmati, per qualificare il patrimonio di case popolari esistente e aumentarne la consistenza” dichiara l’assessore alla casa della Toscana, Vincenzo Ceccarelli.

A Montaione l’inizio dei lavori è previsto entro la fine di quest’anno e la loro conclusione entro la fine del 2020. A Prato il cronoprogramma prevede l’indizione della gara di appalto entro la fine di giugno e l’inizio dei lavori entro la fine di novembre, mentre per la loro ultimazione serviranno due anni. L’intervento che sarà gestito dall’Erp di Massa Carrara prevede la realizzazione del primo lotto che, oltre al milione di euro stanziato dal bilancio regionale, ne comprende altri 700.000 euro che derivano da economie dell’Erp e circa 1,5 milioni provenienti dal fondo sociale Erp, per un totale di quasi 3,2 milioni di euro. La gara d’appalto sarà indetta entro fine anno e la durata massima dei lavori non dovrà superare i tre anni.

The post TOSCANA: 4 MLN PER INTERVENTI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA appeared first on Controradio.