Quinta edizione di European Testing Week

Quinta edizione di European Testing Week

🔈A Firenze e Scandicci, dal 17 al 24 novembre, si svolgerà la quinta edizione di European Testing Week, il più grande evento europeo dedicato alla prevenzione e informazione su Hiv/Aids

La quinta edizione di European Testing Week, si terrà grazie all’impegno delle amministrazioni comunali e delle associazioni Lila Toscana, Caritas, Insieme, Ireos, Anlaids Firenze, che hanno aderito a questa importante iniziativa di scala europea.

Sarà una settimana importante per promuovere l’accesso facilitato al test rapido per l’Hiv, uno strumento a risposta rapida, semplice ed efficace, oltre che anonimo e gratuito, per verificare se si è contratto il virus Hiv.
Un occasione importante di prevenzione e immediato accesso alle cure promossa da Hiv in Europe, network di enti governativi, operatori sanitari e realtà della società civile che giunge quest’anno alla sua quinta edizione e che rappresenta uno dei più importanti eventi su scala mondiale nella prevenzione dell’Hiv/Aids.
Test-Treat-Prevention (Test-Terapia-Prevenzione) sono le tre azioni fondamentali per dare una svolta definitiva nel contenimento dell’infezione e un invito a non abbassare la guardia sulla diffusione delle infezioni sessualmente trasmesse.
I dati di Hiv Europe dicono che oggi in Europa sono stimate in 2 milioni e mezzo le persone con Hiv, ma il dato che deve tenere alta la voce nel comunicare la prevenzione è che almeno una su tre di queste non è a conoscenza del proprio stato sierologico e che metà delle diagnosi vengono effettuate in ritardo rispetto al momento in cui è stato contratto il virus. Tutto ciò ritarda l’accesso alle cure compromettendone l’efficacia e pregiudica la possibilità di contenere l’epidemia. L’offerta del test rapido è strumento importante per poter raggiungere l’obiettivo Unaids del 90% di persone consapevoli del proprio stato sierologico e sottoposte alle cure che permetterebbe di debellare il virus entro il 2030.
Sarà possibile effettuare il test rapido Hiv in forma anonima – che consiste in un prelievo salivare con risultato in 20 minuti – presso le sedi delle associazioni aderenti all’European Testing Week di Firenze e Scandicci col calendario che segue proprio pochi giorni dopo che Lila nazionale ha lanciato la campagna “Noi possiamo” dedicata alla TasP: le terapie Art che impediscono la trasmissione dell’HIV.

Gimmy Tranquillo ha intervistato il Presidente Commissione politiche sociali e della salute Nicola Armentano e Maria Rosa Zigliani di Lila Toscana:

L'articolo Quinta edizione di European Testing Week proviene da www.controradio.it.