Pisa: ispezione area scopre mega-piantagione marijuana

Pisa: ispezione area scopre mega-piantagione marijuana

Sequestrate  143 piante di marijuana, arrestato un uomo  denunciata  a piede libero della compagna di lui. L’operazione del comando provinciale di Pisa della guardia di finanza

Un’operazione del comando provinciale di Pisa della guardia di finanza e della locale sezione aerea, diretta al contrasto ed alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, ha portato al sequestro di 143 piante di marijuana, all’arresto di un uomo ed alla denuncia a piede
libero della compagna di lui.
Le fiamme gialle pisane sono giunte all’individuazione della piantagione a seguito di un sorvolo effettuato da un equipaggio della locale sezione area nella campagna tra Pisa e Cascina.
I finanzieri della Compagnia di Pisa, ricevuta una segnalazione, hanno avviato le indagini finalizzate ad individuare esattamente il luogo e chi ne avesse la gestione per poi procedere con un ispezione sul terreno: così hanno trovato una serra rudimentale sotto la quale erano occultati oltre 140 vasi per la coltivazione di marijuana. Il sopralluogo via terra, eseguito con cani antidroga, ha permesso di individuare e sequestrare anche 140 grammi di marijuana già confezionata, 348 grammi di hashish e 143 grammi di oppio. Durante la perquisizione i militari hanno trovato anche un finto libro all’interno del quale erano nascosti 9.000 euro in contanti sequestrati come presumibile provento dell’attività di spaccio.

L'articolo Pisa: ispezione area scopre mega-piantagione marijuana proviene da www.controradio.it.

Pisa: ispezione area scopre mega-piantagione marijuana

Pisa: ispezione area scopre mega-piantagione marijuana

Sequestrate  143 piante di marijuana, arrestato un uomo  denunciata  a piede libero della compagna di lui. L’operazione del comando provinciale di Pisa della guardia di finanza

Un’operazione del comando provinciale di Pisa della guardia di finanza e della locale sezione aerea, diretta al contrasto ed alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, ha portato al sequestro di 143 piante di marijuana, all’arresto di un uomo ed alla denuncia a piede
libero della compagna di lui.
Le fiamme gialle pisane sono giunte all’individuazione della piantagione a seguito di un sorvolo effettuato da un equipaggio della locale sezione area nella campagna tra Pisa e Cascina.
I finanzieri della Compagnia di Pisa, ricevuta una segnalazione, hanno avviato le indagini finalizzate ad individuare esattamente il luogo e chi ne avesse la gestione per poi procedere con un ispezione sul terreno: così hanno trovato una serra rudimentale sotto la quale erano occultati oltre 140 vasi per la coltivazione di marijuana. Il sopralluogo via terra, eseguito con cani antidroga, ha permesso di individuare e sequestrare anche 140 grammi di marijuana già confezionata, 348 grammi di hashish e 143 grammi di oppio. Durante la perquisizione i militari hanno trovato anche un finto libro all’interno del quale erano nascosti 9.000 euro in contanti sequestrati come presumibile provento dell’attività di spaccio.

L'articolo Pisa: ispezione area scopre mega-piantagione marijuana proviene da www.controradio.it.