Toscana: amianto, legge per priorità interventi rimozione

Toscana: amianto, legge per priorità interventi rimozione

Approvata all’unanimità dal Consiglio regionale.

Priorità di intervento e criteri per la rimozione e lo smaltimento di materiali che comprendono amianto. É quanto prevede una legge approvata oggi all’unanimità dal Consiglio della Toscana. Il testo, illustrato dalla prima firmataria Ilaria Bugetti (Pd), punta anche a “stimolare la Giunta regionale a presentare linee guida e anticipare i tempi per la redazione del Piano regionale che aspettiamo da tempo”.
Il testo è stato emendato in commissione con l’inserimento di un nuovo articolo (art. 2 bis), ha spiegato Bugetti, per rispondere alla “necessità di fissare una data cogente per la realizzazione di quella che è la mancanza più importante della legge 51, ovvero il Piano amianto”.
“Nel corso del dibattito sulla proposta – ha aggiunto Bugetti – abbiamo approfondito alcuni aspetti e per dare un senso ancora più forte al testo, abbiamo ritenuto corretto inserire una data certa, anche se spostata di qualche mese rispetto a quella precedentemente ipotizzata”.

L'articolo Toscana: amianto, legge per priorità interventi rimozione proviene da www.controradio.it.