Letture-laboratori: alla ricerca del Leone!

A Palazzo Vecchio 4 appuntamenti per famiglie con bambini

Anche per l’autunno 2016 l’Associazione MUS.E e i Musei Civici Fiorentini propongono un ciclo di letture-laboratori di invito alla scoperta degli albi illustrati come vere e proprie opere d’arte. Protagonista di questo ciclo è il leone, che è – in forma di Marzocco – il simbolo di Firenze e la cui storia è quindi intimamente legata a Palazzo Vecchio: basti pensare al serraglio di leoni posto sul tergo dell’edificio medievale (che ancora oggi dà il nome a via dei Leoni) e alla banderuola segnavento che si erge sulla sommità della torre dell’edificio.

Qui di seguito il programma dettagliato:

  • Sabato 22 ottobre                M. Ramos, Il piccolo Ghirighiri, Babalibri – per famiglie con bambini 6/8 anni
  • Sabato 12 novembre           M. Baltscheit e M. Boutavant, La storia del leone che non sapeva scrivere, Mottajunior – per famiglie con bambini 5/7 anni
  • Sabato 3 dicembre               H. Stephens, Come nascondere un leone, Nord-Sud Edizioni – per famiglie con bambini 4/6 anni
  • Sabato 14 gennaio                S. Silverstein, Lafcadio. Il leone che mirava in alto, Orecchio Acerbo – per famiglie con bambini 6/8 anni

Quando: 22 ottobre, 12 novembre, 3 dicembre, 14 gennaio h16.30
Dove: Salotta, Museo di Palazzo Vecchio
Costo: €2,00 cad. residenti città metropolitana / €4,00 cad. non residenti città metropolitana (la partecipazione non prevede l’accesso al percorso museale)

Prenotazione obbligatoria.