Tiziano Renzi a Medjugorje, salta udienza contro Travaglio

Tiziano Renzi a Medjugorje, salta udienza contro Travaglio

Il procedimento in corso vede il padre del segretario del PD chiedere un risarcimento per diffamazione al direttore de Il Fatto Quotidiano

Udienza senza Tiziano Renzi stamani al tribunale civile di Firenze per la causa che lo vede opposto al direttore del Fatto Marco Travaglio. Tiziano Renzi, infatti, come si apprende dal suo avvocato Luca Mirco, si trova in questi giorni in pellegrinaggio a Medjugorje e non è stato possibile per lui essere in tribunale come invece ha fatto in altre occasioni precedenti.

La causa civile è stata promossa dallo stesso Tiziano Renzi contro Travaglio e il Fatto Quotidiano per ottenere un risarcimento per diffamazione di 300 mila euro in relazione ad articoli pubblicati tra il novembre 2015 e il marzo 2016. Stamani il giudice Laura Schiaretti si è riservata di decidere sull’istruttoria della causa. Le parti hanno presentato proprie memorie sulla base delle quali il giudice deciderà come portare avanti il processo.

L'articolo Tiziano Renzi a Medjugorje, salta udienza contro Travaglio proviene da www.controradio.it.