Firenze: da culla del Rinascimento a culla della street art

Firenze: da culla del Rinascimento a culla della street art

Alla scoperta della street art fiorentina: domani, sabato 9 giugno, il ritrovo è in via il Prato alle 17:30, per la passeggiata “parla con i muri”.

“Parla con i muri” è un progetto curato dalla giornalista Maria Paternostro, appassionata divulgatrice e promotrice della street art, che indaga e valorizza questi linguaggi a cui tutti stanno riservando un’attenzione sempre maggiore.

strretQuante volte ci è capitato di percorrere una strada della periferia o del centro storico e di soffermare lo sguardo su un disegno, una scritta, un segnale stradale, un autoadesivo?

Interventi di street art che talvolta ci hanno invogliato a una sosta, scattando l’immancabile foto da condividere sui social senza però approfondire e cercare di saperne di più.

Il percorso guidato gratuito su prenotazione alla ricerca della street art fiorentina di sabato si snoderà lungo un itinerario inedito del centro storico che dall’angolo di via Palazzuolo arriverà fino a via Tornabuoni.

 

Info e prenotazioni per le visite guidate: parlaconimuri@gmail.com

L'articolo Firenze: da culla del Rinascimento a culla della street art proviene da www.controradio.it.