M.na Pietrasanta: auto su spiaggia in Versilia, autista rischia linciaggio

M.na Pietrasanta: auto su spiaggia in Versilia, autista rischia linciaggio

A bordo della vettura arrivata in spiaggia c’erano un giovane uomo ed una giovane donna. Al volante c’era l’uomo, un 37 enne francese residente nel Regno unito, che, secondo le forze dell’ordine, era in evidente stato di ubriachezza ed alterazione.

Sorpresa, ma soprattutto paura, fra i bagnanti in spiaggia oggi pomeriggio in uno stabilimento balneare di Focette di Marina di Pietrasanta: un’auto, utilizzando il passaggio dello stabilimento, è arrivata sulla spiaggia, arenandosi, fra il fuggi-fuggi generale. Il conducente, straniero, ha rischiato anche il linciaggio da parte
di alcune persone spaventate dopo gli ultimi episodi terroristici a Barcellona e che hanno inveito contro di lui. Oltre alla Capitaneria di porto, sul posto sono giunte pattuglie della polizia municipale e della polizia stradale. A bordo della vettura arrivata in spiaggia c’erano un giovane uomo ed una giovane donna. Al volante c’era l’uomo, un 37 enne francese residente nel Regno unito, che, secondo le forze dell’ordine, era in evidente stato di ubriachezza ed alterazione. I due sono stati quindi condotti al commissariato per gli accertamenti e le contestazioni del caso. Quindi sono state avviate le operazioni di rimozione dell’autovettura, rimasta insabbiata sull’arenile. Non è chiaro se il conducente abbia invaso l’arenile per un errore o se pensava di poter accedere alla spiaggia con l’auto.

 

L'articolo M.na Pietrasanta: auto su spiaggia in Versilia, autista rischia linciaggio proviene da www.controradio.it.