BIMBO DI 2 ANNI BEVE METADONE, FUORI PERICOLO

metadoneGrosseto – Un bambino di due anni ha ingerito metadone ed è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Misericordia di Grosseto. Ora è fuori pericolo.

La notizia è riportata da La Nazione. Da quello che si è appreso il bambino, che abita in provincia di Grosseto è figlio di una coppia di assuntori di stupefacenti, è stato trasportato al pronto soccorso pediatrico dai nonni dopo aver perso conoscenza. Ora è fuori pericolo. I medici hanno effettuato tutte le analisi per capire cosa avesse provocato quel malore e hanno capito che aveva ingerito metadone.

I due anziani non si erano accorti che il piccolo aveva ingerito del metadone di suo padre tossicodipendente. I carabinieri stanno indagando sulla vicenda dopo essere stati avvertiti dai medici dell’ospedale. Il padre, secondo quanto appreso, sarà denunciato.

The post BIMBO DI 2 ANNI BEVE METADONE, FUORI PERICOLO appeared first on Controradio.