Ragazza trovata ferita in parco a Montelupo

Ragazza trovata ferita in parco a Montelupo

Montelupo Fiorentino, sarebbero meno gravi di quanto sembrava in un primo momento le condizioni della ragazza trovata ferita nel Parco dell’Ambrogiana a Montelupo Fiorentino che, a differenza di quanto appreso in precedenza, sarebbe ancora nell’ospedale della vicina Empoli e non al Careggi di Firenze.

La ragazza è cosciente ed è in grado di parlare, anche se ferita seriamente alla testa e gli è stato riscontrato un forte trauma cranico.

Intanto si stanno chiarendo anche alcuni aspetti di quanto accaduto ieri sera, quando la ragazza ha lasciato i suoi amici: ci sarebbe stato un momento di disaccordo tra lei e gli altri giovani della comitiva che l’avrebbero lasciata su una panchina del parco mentre loro si sono diretti in una discoteca distante poco più di un chilometro.

Al loro ritorno non avendola più vista nel luogo in cui si erano separati i giovani hanno dato l’allarme al commissariato di Empoli.

La ragazza è stata poi trovata a terra ferita, stamani verso le 7, non da loro ma da una passante parco che ha chiamato i carabinieri. Ancora non chiari i motivi di quella che sarebbe stata una aggressione.

Nei giorni scorsi la ragazza era stata lasciata dal fidanzato e questo è tra gli elementi valutati dagli investigatori.

Ma l’acquisizione di nuovi elementi si fa strada anche l’ipotesi che la ragazza potrebbe essere stata aggredita lungo una strada che porta al parco, vicino all’area verde, e poi trascinata dove è stata trovata stamani.

Sul terreno vi sarebbero infatti macchie di sangue che farebbero pensare ad un trascinamento.

Circostanza che potrebbe essere confermata anche dalle abrasioni che sarebbero state riscontrate sui talloni della giovane.

La ragazza viene adesso sentita adesso dagli investigatori del commissariato di Empoli e sul posto si trovano anche gli uomini della squadra mobile della questura di Firenze.

Non sarebbero tuttavia presenti presenta segni che facciano ipotizzare una violenza sessuale e restano ancora non chiari i motivi dell’aggressione.

In queste ore vengono ascoltati dagli investigatori alcuni amici della giovane, tra cui alcuni maggiorenni e altri minorenni come lei, che hanno trascorso parte della serata di ieri con la 17enne prima di separarsi da lei nei pressi del parco.

L'articolo Ragazza trovata ferita in parco a Montelupo proviene da www.controradio.it.

Ragazza trovata ferita gravemente in un parco

Ragazza trovata ferita gravemente in un parco

Montelupo Fiorentino, una ragazza di 17 anni è stata trovata in un parco in una pozza di sangue e ferita alla testa dopo una serata in discoteca.

La ragazza è stata ricoverata all’ospedale Careggi di Firenze e le sue condizioni sono gravi.

La giovane, italiana ma della quale non è stata resa nota l’identità, è stata trovata sabato mattina, attorno alle 7, da alcuni amici, che sarebbero gli stessi con i quali la ragazza ha trascorso la serata in discoteca e dai quali si sarebbe separata proprio nei pressi del Parco dell’Ambrogiana, attiguo all’ex ospedale psichiatrico giudiziario e abituale ritrovo di giovani.

Il parco, che si trova alla confluenza tra il fiume Pesa e l’Arno, è abbastanza distante dalle case ed è dunque difficile che qualcuno degli abitanti possa aver udito eventuali grida di aiuto della giovane.

Dell’accaduto se ne sta occupando la polizia di Stato.

L'articolo Ragazza trovata ferita gravemente in un parco proviene da www.controradio.it.

Ex Opg Montelupo : 10 progetti in gara per riconversione

Ex Opg Montelupo : 10 progetti  in gara per riconversione

Lo ha fatto sapere il Ministro dello Sport, Luca Lotti, nel corso di un consiglio comunale aperto che si è tenuto stamani proprio all’interno dell’immobile, riaperto alla cittadinanza dopo un secolo e mezzo.

Saranno selezionate entro fine settembre dieci proposte per la riconversione dell’ex Opg di Montelupo Fiorentino (Firenze), che era ospitato all’interno della Villa Medicea dell’Ambrogiana. Lo ha fatto sapere il Ministro dello Sport, Luca Lotti, nel corso di un consiglio comunale aperto che si è tenuto stamani proprio all’interno dell’immobile, riaperto alla cittadinanza dopo un secolo e mezzo. I selezionati parteciperanno a una gara con termine nel prossimo dicembre per presentare le proprie offerte economiche.

L’obiettivo, è emerso durante la seduta consiliare, è quello di arrivare a vedere terminato lo studio di fattibilità del progetto vincitore ad aprile del prossimo anno. In questo modo, in 18 mesi, sarà possibile rendere efficace la variante urbanistica per la riconversione della villa. “La valorizzazione della Villa dell’Ambrogiana – ha detto il Ministro Luca Lotti – è una grande sfida per ridare lustro a un bene che rappresenta fortemente questa comunità e una grande opportunità di crescita e sviluppo”. Tra le priorità del bando l’accessibilità al pubblico, la destinazione pubblica della parte nobile del complesso dell’Ambrogiana e la sostenibilità economica del progetto.

L'articolo Ex Opg Montelupo : 10 progetti in gara per riconversione proviene da www.controradio.it.