Un milione di euro assegnato a 23 associazioni grazie al Bando Automezzi

Pubblicati gli esiti della call riservata alle organizzazioni no profit per l’acquisto di automezzi socio-sanitari

Pubblicati gli esiti del Bando di Fondazione CR Firenze finalizzato all’acquisto di automezzi socio-sanitari nei territori di Mugello, Casentino e Monte Amiata, e riservato alle organizzazioni di volontariato non profit aventi sede e operanti nell’area in questione.

L’azione alla base del Bando si inserisce in una nuova modalità di sostegno al territorio da parte della Fondazione, che mira a contribuire alla realizzazione del cosiddetto “Welfare di prossimità”, consentendo alle organizzazioni di volontariato che operano nell’ambito dei servizi di soccorso sanitario e/o dei trasporti sociali di garantire un servizio sicuro e adeguato per le comunità locali e, soprattutto, a favore delle categorie svantaggiate.

CLICCA QUI PER SCARICARE L’ELENCO DEGLI ASSEGNATARI DEL BANDO

L'articolo Un milione di euro assegnato a 23 associazioni grazie al Bando Automezzi proviene da Fondazione CR Firenze.

FIRST Lab: un hub per sperimentare progettazioni innovative in città

Una sede ad hoc di 400 mq al Polo di Scienze Sociali dell’ateneo fiorentino

Un Laboratorio tecnologico innovativo per elaborare progetti e prototipi di nuovi servizi per i cittadini e i turisti. Si chiama FIRST Lab (FIRenze SmarT working Lab) e ha l’obiettivo, tra gli altri, di potenziare le opportunità di studio e di progettazione dei giovani in formazione. Controllo e risparmio energetico, e-government, e-health, infomobilità, sicurezza e turismo intelligente sono alcuni dei campi su cui potranno applicarsi gli studi del laboratorio, trasformandosi, magari, in iniziative imprenditoriali.

Gli ambienti saranno pronti il prossimo anno e coinvolgeranno un migliaio di studenti, mettendogli a disposizione piattaforme tecnologiche software e hardware e il tutoraggio degli esperti aziendali del settore.
L’intero progetto  nasce con un protocollo d’intesa triennale, del valore complessivo di 4 milioni di euro, siglato da Hewlett Packard Enterprise, Fondazione CR Firenze, Università degli Studi di Firenze, Fondazione per la ricerca e l’Innovazione, Computer Gross, TT Tecnosistemi, Var Group, Webkorner, Nana Bianca.

SCARICA IL COMUNICATO COMPLETO

90 Dimore storiche toscane: aprono al pubblico cortili e giardini

Domenica 21 maggio la VII giornata nazionale ADSI sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana e con il sostegno della Fondazione CR Firenze

Domenica 21 maggio i giardini e i cortili delle dimore storiche private aprono gratuitamente al pubblico di tutta Italia. Si tratta delle 200 dimore che aderiscono alla Giornata Nazionale della ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane, di cui 90 sono in Toscana. Lo scopo? Valorizzare il patrimonio storico e artistico privato, spesso poco noto, conservato nei centri storici delle città e nelle campagne.

Per l’occasione è stata lanciata l’iniziativa “Scatta la dimora”, il challenge rivolto ai fotografi e agli instagrammer che raccoglierà in una mostra le immagini più belle al Photolux Festival 2017.

Sul sito www.adsitoscananews.info è possibile scaricare le mappe di ogni territorio e tutte le informazioni di dettaglio

SCARICA IL COMUNICATO

Jacopo Speranza alla presidenza della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron

Jacopo Speranza è il nuovo Presidente della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron, ente strumentale della Fondazione CR Firenze che gestisce la villa e il giardino Bardini a Firenze e il parco Peyron a Fiesole.

Lo ha nominato il Consiglio di amministrazione della Fondazione CR Firenze assieme ai nuovi componenti del Cda, in particolare: Maria Vittoria Colonna di Paliano Rimbotti, Paolo Fresco, Armando Guardasoni, Luciano Nebbia, Carlo Sisi, Vieri Torrigiani Malaspina. Confermato il Collegio dei revisori che è composto da Stefano Casagni, Francesco Corsi, Adriano Moracci.

Jacopo Speranza, imprenditore, è Vice Presidente dell’ Associazione Nazionale di Categoria e membro del Cda della Fondazione CR Firenze presieduta da Umberto Tombari.

“La mia nomina – ha dichiarato il neo presidente – e quella del nuovo Cda sono il segno della grande attenzione della Fondazione CR Firenze verso il complesso Bardini, vero biglietto da visita della città’. Insieme al nuovo Consiglio lavoreremo con entusiasmo per rafforzare ulteriormente l’immagine e la valorizzazione di questo ingente patrimonio”.

L'articolo Jacopo Speranza alla presidenza della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron proviene da Fondazione CR Firenze.

Jacopo Speranza alla presidenza della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron

Jacopo Speranza è il nuovo Presidente della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron, ente strumentale della Fondazione CR Firenze che gestisce la villa e il giardino Bardini a Firenze e il parco Peyron a Fiesole.

Lo ha nominato il Consiglio di amministrazione della Fondazione CR Firenze assieme ai nuovi componenti del Cda, in particolare: Maria Vittoria Colonna di Paliano Rimbotti, Paolo Fresco, Armando Guardasoni, Luciano Nebbia, Carlo Sisi, Vieri Torrigiani Malaspina. Confermato il Collegio dei revisori che è composto da Stefano Casagni, Francesco Corsi, Adriano Moracci.

Jacopo Speranza, imprenditore, è Vice Presidente dell’ Associazione Nazionale di Categoria e membro del Cda della Fondazione CR Firenze presieduta da Umberto Tombari.

“La mia nomina – ha dichiarato il neo presidente – e quella del nuovo Cda sono il segno della grande attenzione della Fondazione CR Firenze verso il complesso Bardini, vero biglietto da visita della città’. Insieme al nuovo Consiglio lavoreremo con entusiasmo per rafforzare ulteriormente l’immagine e la valorizzazione di questo ingente patrimonio”.