AMMINISTRATIVE, M5S: “A CARRARA VITTORIA CONTRO PARTITOCRAZIA”

Carrara Amministrative M5s cittadini gara

“Il Movimento è l’unico strumento al servizio dei cittadini” ha commentato il presidente gruppo regionale 5 stelle Giannarelli dopo risultati ballottaggi Carrara: “abbiamo liberato la città: quando Movimento coeso e aperto vince.”

“La vittoria di Carrara è dei cittadini contro la partitocrazia. Il Movimento 5 Stelle è l’unico strumento al servizio dei cittadini per riprendersi la propria sovranità, delegata per troppo tempo a quelli che si sono dimostrati sempre più dei comitati d’affari a tutela di interessi particolari e non collettivi. Adesso Pd e Rossi
fermino i loro disegni su sanità, rifiuti e acqua”. Lo affermano i consiglieri regionali M5s dopo il risultato del ballottaggio a Carrara. “Le nostre proposte sono da tempo sul piatto e le vogliamo votare quanto prima – aggiungono in una nota -. Così come la legge sul reddito di cittadinanza regionale. Non è accettabile che Pd e Rossi rimandino la lotta alla povertà al 2018, quando con le nostre coperture certificate dagli uffici si toglierebbero dalla deprivazione seria 155 mila famiglie in tre anni”.

Secondo il presidente del gruppo regionale M5s Giacomo Giannarelli “abbiamo liberato Carrara e l’aspetto più importante è che lo abbiamo fatto seguendo il vero metodo Cinque Stelle: un gruppo coeso, orizzontale, aperto alla cittadinanza che ha sempre lavorato sul territorio, per il territorio. Dove il Movimento 5 Stelle è interpretato in questo modo i risultati arrivano, già alla seconda tornata elettorale. Lo vedremo nel 2018, alle prossime amministrative. Lì Renzi potrà rispolverare i ‘risultati a macchia di leopardo’ tanto giallo con qualche puntino scuro, magari di liste civiche”, conclude.

The post AMMINISTRATIVE, M5S: “A CARRARA VITTORIA CONTRO PARTITOCRAZIA” appeared first on Controradio.

AMMINISTRATIVE, M5S: “A CARRARA VITTORIA CONTRO PARTITOCRAZIA”

Carrara Amministrative M5s cittadini gara

“Il Movimento è l’unico strumento al servizio dei cittadini” ha commentato il presidente gruppo regionale 5 stelle Giannarelli dopo risultati ballottaggi Carrara: “abbiamo liberato la città: quando Movimento coeso e aperto vince.”

“La vittoria di Carrara è dei cittadini contro la partitocrazia. Il Movimento 5 Stelle è l’unico strumento al servizio dei cittadini per riprendersi la propria sovranità, delegata per troppo tempo a quelli che si sono dimostrati sempre più dei comitati d’affari a tutela di interessi particolari e non collettivi. Adesso Pd e Rossi
fermino i loro disegni su sanità, rifiuti e acqua”. Lo affermano i consiglieri regionali M5s dopo il risultato del ballottaggio a Carrara. “Le nostre proposte sono da tempo sul piatto e le vogliamo votare quanto prima – aggiungono in una nota -. Così come la legge sul reddito di cittadinanza regionale. Non è accettabile che Pd e Rossi rimandino la lotta alla povertà al 2018, quando con le nostre coperture certificate dagli uffici si toglierebbero dalla deprivazione seria 155 mila famiglie in tre anni”.

Secondo il presidente del gruppo regionale M5s Giacomo Giannarelli “abbiamo liberato Carrara e l’aspetto più importante è che lo abbiamo fatto seguendo il vero metodo Cinque Stelle: un gruppo coeso, orizzontale, aperto alla cittadinanza che ha sempre lavorato sul territorio, per il territorio. Dove il Movimento 5 Stelle è interpretato in questo modo i risultati arrivano, già alla seconda tornata elettorale. Lo vedremo nel 2018, alle prossime amministrative. Lì Renzi potrà rispolverare i ‘risultati a macchia di leopardo’ tanto giallo con qualche puntino scuro, magari di liste civiche”, conclude.

The post AMMINISTRATIVE, M5S: “A CARRARA VITTORIA CONTRO PARTITOCRAZIA” appeared first on Controradio.