Pegaso d’oro al servizio antincendi boschivi

Pegaso d’oro al servizio antincendi boschivi

Una giornata dedicata alle donne e agli uomini che lavorano al servizio antincendi boschivi (Aib) della Regione Toscana: ad essi, il primo ottobre prossimo, il presidente Enrico Rossi consegnerà il Pegaso d’oro, “per ringraziarli a nome di tutta la comunità regionale del lavoro che svolgono quotidianamente contro gli incendi, a difesa del patrimonio forestale della nostra regione”.

“Si può e si deve fare sempre meglio e attrezzarsi in misura sempre maggiore – ha
sottolineato Rossi – ma francamente l’organizzazione regionale antincendi boschivi ha dato e sta dando buona prova di sé, in un’estate torrida, nella quale il caldo e l”aridità prolungata hanno reso le foreste più vulnerabili. Il 2017 ha messo a dura prova il sistema regionale, intervenuto su 775 incendi, più del doppio della media registrata negli ultimi cinque anni”.

La giornata del primo ottobre si svolgerà a Firenze, presso Villa Demidoff. Il presidente Rossi consegnerà il Pegaso d’oro ai volontari dell”antincendio boschivo, agli operai forestali, al personale della sala operativa unificata della protezione civile
regionale e dei centri operativi provinciali e ai direttori delle operazioni antincendi. Il Pegaso verrà poi conservato a Monticiano, nei locali della Pineta di Tocchi, il centro
regionale di addestramento del personale Aib.

In due mesi la Toscana e’ stata colpita da 472 incendi. Dall’inizio dell’anno i roghi sono stati addirittura 775 con 1.981 ettari persi. L’estate che la regione si sta lasciando alle spalle e’ stata una delle piu’ complicate a livello climatico e ambientale. “È bruciato un pezzo della Toscana”, sottolinea amaro il governatore, Enrico Rossi. La sua
giunta dinanzi alla permanenza di un rischio alto ha prorogato fino al 15 settembre il divieto di ardere residui vegetali, in modo tale da poter sventare incendi di dimensioni rilevanti. “In fondo- osserva l’assessore all’Agricoltura, Marco Remaschi-, la
meta’ dei roghi e’ colposa e legata a disattenzione. Vietare gli abbruciamenti riduce i rischi”.

L'articolo Pegaso d’oro al servizio antincendi boschivi proviene da www.controradio.it.