Entra nella Fontana del Nettuno: multato

Entra nella Fontana del Nettuno: multato

E’ entrato nella Fontana del Nettuno ma è stato sorpreso dalla Municipale che lo ha multato: è successo ieri pomeriggio, quando una pattuglia della Zona Centrale di trovava in Signoria per il controllo della Piazza.

All’improvviso gli agenti hanno notato un uomo all’interno della Fontana del Nettuno e gli hanno intimato subito di uscire: si trattava di uno straniero di origine asiatica di 41 anni residente a Prato.

Dopo aver constatato che nessun danno era stato arrecato all’opera d’arte, l’uomo è stato multato con un verbale da 160 euro ai sensi del Regolamento di Polizia Urbana.

L'articolo Entra nella Fontana del Nettuno: multato proviene da www.controradio.it.

Firenze, presidio collettivo ‘Iam’: “Nardella privatizza celebrazioni 25 aprile per teatrino elettorale”

Firenze, presidio collettivo ‘Iam’: “Nardella privatizza celebrazioni 25 aprile per teatrino elettorale”

Piccolo presidio questa mattina, in piazza della Signoria, davanti a Palazzo Vecchio per i giovani del collettivo ‘Iniziativa antagonista metropolitana'(Iam) che hanno accusato il sindaco di Firenze Dario Nardella di voler “privatizzare il palco del 25 aprile per fare un teatrino elettorale”.

I giovani hanno annunciato il ‘corteo dell’opposizione sociale’ che partirà alle 9.30 da piazza San Lorenzo per costituire ‘una nuova Liberazione’. “L’obiettivo – spiegano dal collettivo Iam – è di fare arrivare nella piazza delle celebrazioni istituzionali il secco No! alla costruzione di un nuovo Centro di permanenza per i rimpatri e al razzismo istituzionale, agli sgomberi e ai peggiori rigurgiti patriarcali. Ci sembra l’unico modo per impedire l’utilizzo ipocrita e strumentale della giornata dalla parte della giunta Pd.”

“Immaginiamo una piazza che contesti con forza il sindaco Nardella e permetta di parlare a chi quotidianamente lotta – continuano i giovani -, dal basso, contro il razzismo, il patriarcato e le tante ingiustizie che segnano i nostri tempi”.

Aida Kapetanovic, una delle rappresentanti del collettivo Iam, spiega che “è importante celebrare questa giornata e far sentire la nostra voce, ma questo ci viene impedito dalle celebrazioni ufficiali che ci saranno in piazza della Signoria, le celebrazioni del sindaco Dario Nardella che però ci sta dicendo, come già fece l’anno scorso, che ha intenzione di privatizzare questa piazza e questa giornata, secondo noi a fini elettorali”.

L'articolo Firenze, presidio collettivo ‘Iam’: “Nardella privatizza celebrazioni 25 aprile per teatrino elettorale” proviene da www.controradio.it.

Festa in Piazza Signoria per 50 anni Batistuta

Festa in Piazza Signoria per 50 anni Batistuta

Una grande festa aperta a tutti, nel cuore di Firenze, per i 50 anni di Gabriel Batistuta. L’evento si svolgerà domenica 31 marzo dalle 18 alle 20 circa in Piazza della Signoria e sarà ad accesso libero e gratuito. Ospite d’onore sarà ovviamente l’ex calciatore viola, a cui il popolo fiorentino ed il primo cittadino Dario Nardella renderanno omaggio.

“Un compleanno speciale – ha detto il sindaco – per rendere un tributo pubblico e partecipato ad un uomo che rappresenta una delle pagine più importanti ed emozionanti della storia calcistica della città e che ha saputo instaurare con Firenze, di cui è anche cittadino onorario, un rapporto indissolubile dovuto alle capacità di impersonare i valori di correttezza e di rispetto delle regole e del prossimo. Sarà una bella serata per festeggiare tutti insieme il compleanno del nostro Re Leone”.

“Sarà un onore ed una grande gioia – ha ribadito Gabriel – poter festeggiare questo traguardo importante insieme alla mia Firenze, quella città che mi ha accolto come un figlio sin dal primo giorno del mio arrivo e la quale, tutt’ora, reputo la mia seconda casa. A presto, con affetto, Bati”.

La festa, in collaborazione con il Comune di Firenze, è organizzata da SenseMedia, casa di produzione cinematografica che sta realizzando e producendo “El mero Nueve”, docufilm sulla vita e la carriera di Batistuta.

Ulteriori dettagli sullo svolgimento della serata e sulla scaletta dell’evento saranno resi noti prossimamente.

L'articolo Festa in Piazza Signoria per 50 anni Batistuta proviene da www.controradio.it.

Festa della Polizia Municipale, l’open day in piazza della Signoria

Festa della Polizia Municipale, l’open day in piazza della Signoria

Nell’ambito del 164esimo anniversario della fondazione della Polizia Municipale di Firenze si è svolta oggi la cerimonia con la consegna dei riconoscimenti nel Salone dei Cinquecento alla presenza del sindaco Nardella. In piazza nove stand per scoprire le attività svolte dal corpo

Una cerimonia nel Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio alla presenza del sindaco Nardella e un open day con nove stand in piazza Signoria dedicato ai cittadini che vogliono conoscere il lavoro quotidiano degli agenti. Queste le attività svolte oggi nell’ambito del 164esimo anniversario della fondazione della Polizia Municipale di Firenze.

Le celebrazioni sono iniziate alle 8.30 con la deposizione della corona ai caduti nel piazzale del Comando di Porta al Prato e proseguite alle 9.30 con messa nella chiesa di San Carlo in via dei Calzaiuoli. Poi il corteo si è spostato in piazza Signoria, alle 10.30, dove è avvenuta la cerimonia che alle 11 si è spostata nel Salone dei Cinquecento, presenti sindaco Dario Nardella, dell’assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale Federico Gianassi e del comandante Alessandro Casale. Sono stati consegnati i riconoscimenti ad agenti e ufficiali che si sono particolarmente distinti sul lavoro.

Ma quest’anno l’anniversario numero 164 della fondazione del corpo ha un momento dedicato ai cittadini. Dalle 10.30 alle 18 in piazza Signoria saranno presenti nove stand che raggrupperanno tutti i nuclei e reparti e per l’intera giornata gli agenti e gli ufficiali della Polizia Municipale illustreranno la loro attività, anche con dimostrazioni. È presente Piper, il primo cane antidroga, che mostra ai presenti come lavora quotidianamente per scovare gli stupefacenti nascosti. Nello stand dell’Autoreparto e dell’infortunistica stradale gli agenti illustrano il funzionamento del pretest dell’alcol e dell’etilometro e del test antidroga e mostrano il funzionamento di dispositivi quali scout speed e telelaser. I cittadini possono anche provare degli occhiali speciali che simulano la visuale di una persona in stato di ebbrezza. Nello spazio dedicato alla polizia di prossimità sono presenti i vigili di quartiere e viene proiettato un video sull’incontro sul tema truffe agli anziani effettuato al Parterre. Presso gli stand è possibile chiedere informazioni sulla Polizia Municipale e viene distribuita  una brochure che illustra tutte le attività che svolge in città.

L'articolo Festa della Polizia Municipale, l’open day in piazza della Signoria proviene da www.controradio.it.

Bimba di tre anni si perde in centro a Firenze, vigili rintracciano genitori

Bimba di tre anni si perde in centro a Firenze, vigili rintracciano genitori

Una bimba di tre anni si è persa questo mattina in centro a Firenze.

La piccola, che sapeva pronunciare solo il suo nome in inglese, è stata notata da una pattuglia di agenti della polizia municipale mentre correva piangendo per via Calzaioli. I vigili sono riusciti a raggiungerla e a calmarla, dopodiché hanno diramato via radio la segnalazione di quanto avvenuto. Poco dopo, in piazza della Signoria, sono stati trovati i genitori che, preoccupati, la stavano cercando.

L'articolo Bimba di tre anni si perde in centro a Firenze, vigili rintracciano genitori proviene da www.controradio.it.