A FIRENZE ARRIVANO NUOVE PATTUGLIE DI POLIZIA CINESI

pattuglia polizia cinese Firenze

Fino al 24 giugno i nuovi “rinforzi” dalla Cina pattuglieranno strade e piazze del centro storico. Affiancate da agenti Polizia di Stato, gireranno in uniforme e disarmati.

Da oggi, fino al 24 giugno, fiorentini e turisti potranno contare sulla presenza in città di pattuglie ‘miste': gli agenti della polizia italiana saranno affiancati da tre poliziotti cinesi. A fare da cornice all’iniziativa, nata nell’ottica di una sempre più radicata cooperazione internazionale di polizia, saranno soprattutto le vie e le piazze del centro storico, vale a dire le zone maggiormente interessate dal turismo a partire da piazza Duomo.

Gli agenti della polizia cinese, in uniforme e disarmati saranno affiancati da agenti della polizia di Stato ed avranno il compito prevalente di assistere i colleghi italiani nelle ordinarie attività istituzionali di controllo del territorio e di tutela della sicurezza pubblica, agevolando i turisti cinesi nei rapporti con le autorità locali e con le rappresentanze diplomatiche e consolari. Il servizio di pattugliamento congiunto verrà svolto, parallelamente, anche nelle città di Roma, Milano e Napoli.

Si sperimenta con successo quel che  da anni con altri Paesi dimostra come lo scambio di “best practices” e una cooperazione internazionale ancora più stretta con i partner mondiali sia un’ottima soluzione operativa per affrontare le criticità del sistema sicurezza. A Roma l’iniziativa è stata presentata a Piazza di Spagna alla presenza dell’Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese Ruiyu Li.

The post A FIRENZE ARRIVANO NUOVE PATTUGLIE DI POLIZIA CINESI appeared first on Controradio.