Firenze: sanzionamenti per abbandono di rifiuti

Firenze: sanzionamenti per abbandono di rifiuti

Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia Municipale hanno sanzionato alcune persone responsabili di abbandono di rifiuti nelle zone di Firenze Nova e Isolotto.

Per i primi episodi i responsabili sono stati individuati grazie alle immagini delle fototrappole in via Sestese che hanno ripreso le targhe dei veicoli utilizzati per l’abbandono di rifiuti (indifferenziati e ingombranti) nei pressi di una postazione di cassonetti: cinque complessivamente le sanzioni (fino a un massimo 500 euro) per violazione al Regolamento comunale sullo smaltimento rifiuti.

Nel secondo caso la pattuglia ha effettuato un controllo a seguito dell’abbandono di rifiuti ai cassonetti di via Perlone/via Zipoli (diversi sacchi neri contenti coperture per serre in plastica, mangime per animali e lettiere). Un cittadino ha segnalato di aver assistito allo scarico di rifiuti in diversi cassonetti nella zona e ha fornito la targa del veicolo. Per il responsabile un verbale da 600 euro ai sensi del Testo Unico Ambientale.

L'articolo Firenze: sanzionamenti per abbandono di rifiuti proviene da www.controradio.it.

Crollata parte di sottotetto in zona Coverciano

Crollata parte di  sottotetto in zona Coverciano

Firenze, i Vigili del Fuoco del Comando cittadino sono dovuti intervenire, alle ore 8:40 circa di sabato 6, in Via del Clasio, 3, dove si è staccata una porzione di sottotetto di un fabbricato.

La parte di sottotetto che è crollata è lunga circa 20 metri, ed a causa del cedimento mattoni, calcinacci ed altre macerie sono piombati in strada danneggiando in modo importante alcune auto parcheggiate.

Nonostante le dimensioni del crollo, fortunatamente, non ci sono da segnalare persone coinvolte nell’incidente, ed al momento non si conoscono ancora le cause che hanno portato al collasso del sottotetto.

Sul posto è intervenuta anche anche la Polizia Municipale.

L'articolo Crollata parte di sottotetto in zona Coverciano proviene da www.controradio.it.

Vento, 3 alberi caduti a Firenze

Vento, 3 alberi caduti a Firenze

Alberi caduti e auto in sosta danneggiate a Firenze a causa del forte vento.

La notte scorsa, in via dei Caboto, un cedro del Libano nel cortile della scuola Calamandrei è caduto finendo sulla strada, danneggiando alcune vetture in sosta. Sempre in nottata un altro albero è caduto in via del Cavallaccio.
Un pioppo è caduto questa mattina intorno alle 7,30 in viale Guidoni, senza provocare danni. Nella stessa zona, alle 9,30, uno scooterista è finito a terra a causa di una raffica di vento, ferendosi in modo non grave. Soccorso dai sanitari del 118, è stato portato all’ospedale di Careggi per le cure del caso. Sul posto anche la polizia municipale.
Sempre a Firenze, si sono verificate cadute di tegole, in particolare nella zona di Gavinana.
“Per fortuna avevamo preso questo provvedimento di chiusura, sia dei parchi pubblici ma anche dei giardini delle scuole – ha detto l’assessora Bettini riguardo al cedro del Libano caduto nel giardino di una scuola in via dei Caboto – l’allerta continua fino a stasera, io mi auguro comunque che il vento più forte sia già passato, raccomando a tutti però attenzione”.

L'articolo Vento, 3 alberi caduti a Firenze proviene da www.controradio.it.

Beccati due “furbetti” dei rifiuti nel Quartiere 4

Beccati due “furbetti” dei rifiuti nel Quartiere 4

Firenze, doppio intervento della Polizia Municipale su episodi di abbandono di rifiuti nel Quartiere 4, in particolare nelle zone di San Bartolo a Cintoia e di Ugnano.

Per quanto riguarda il primo intervento, qualche giorno una pattuglia del Distaccamento dell’Isolotto lunedì scorso ha notato, accanto ad alcuni cassonetti dei rifiuti in via di San Bartolo, un grande imballaggio di cartone abbandonato su suolo pubblico.

Si trattava del confezionamento di una porta dal quale è stato possibile ricavare i dati dell’acquirente, gli agenti hanno quindi contattato l’uomo che, invitato presso gli uffici della Polizia Municipale, ha ammesso di aver abbandonato lui l’imballaggio. Per l’uomo è scattato un verbale fino a 500 euro (la cifra sarà stabilita dalla Direzione Ambiente del Comune) per violazione al Regolamento dello Smaltimento dei Rifiuti.

Ieri invece la pattuglia ha effettuato un controllo in via di Ugnano all’altezza del sottopasso della FI-PI-LI. Qui, la settimana scorsa, la “fototrappola” aveva pizzicato uno scarico abusivo di assi di legno da un’auto. Dalle immagini è stata estrapolata la targa e da questa gli agenti sono risaliti al proprietario, un 80anne residente a Firenze. Rintracciato, l’uomo ha ammesso di essere il responsabile dell’abbandono. Anche per lui è scattata la sanzione per violazione del Regolamento sullo Smaltimento dei Rifiuti.

L'articolo Beccati due “furbetti” dei rifiuti nel Quartiere 4 proviene da www.controradio.it.

Firenze: auto contro palo tramvia, conducente ferito

Firenze: auto contro palo tramvia, conducente ferito

Ha perso il controllo dell’auto, che andata a sbattere contro un palo di alimentazione della tramvia, incendiandosi. Il conducente, un 26enne, ha riportato ferite lievi che gli sono state medicate al pronto soccorso.

L’incidente è avvenuto ieri sera intorno alle 22,30 in piazza Muratori, a Firenze. Secondo la ricostruzione della polizia municipale, il 26enne, residente a Sesto Fiorentino (Firenze), proveniva da Careggi ed era diretto verso via dello Statuto. All’altezza di piazza Muratori ha perso il controllo dell’auto, una Polo, che ha invaso la banchina della tramvia, colpendo un cestino dei rifiuti che è stato proiettato verso il sottopasso. La vettura è poi carambolata contro un palo di alimentazione della tramvia. Il motore ha preso fuoco.
Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco. La polizia municipale ha ritirato in via cautelativa la patente al 26enne, in attesa dell’esito degli esami per verificare l’eventuale presenza di alcol o droga nel sangue al momento dell’incidente.
Nessun danno al palo di alimentazione della tramvia: il servizio, spiega il Comune, è stato interrotto brevemente per rimuovere i detriti dai binari.

L'articolo Firenze: auto contro palo tramvia, conducente ferito proviene da www.controradio.it.