A1: cade sasso da cavalcavia, ferito passeggero

A1: cade sasso da cavalcavia, ferito passeggero

Brutta avventura per tre imprenditori diretti in auto ieri pomeriggio a Firenze. Mentre viaggiavano sull’A1, poco dopo la galleria del San Donato, intorno alle 16.00, il vetro anteriore della loro auto, un Suv della Mitsubishi con targa Svizzera, è stato colpito da un grosso sasso caduto da un cavalcavia che ha aperto un buco sulla parte bassa del vetro.

Il guidatore è riuscito a tenere in strada l’auto e fermarsi poco dopo in corsia d’emergenza. Nessuna conseguenza per lui e per il collega seduto sul posto del passeggero. Le schegge hanno invece colpito agli occhi il terzo uomo, che viaggiava sul sedile posteriore. Subito dopo aver dato l’allarme alla polstrada i tre hanno proseguito fino al vicino ospedale di Ponte a Niccheri.

Qui i medici del pronto soccorso lo hanno visitato e tolto alcune schegge invitandolo a trasferirsi al pronto soccorso oculistico di Careggi dove l’uomo è poi stato dimesso con una prognosi di 15 giorni. Gli agenti della polstrada hanno effettuato un sopralluogo sul cavalcavia.

Secondo i primi accertamenti potrebbe essere stato un camion di un vicino cantiere in transito a far schizzare sulla corsia il sasso: sul cavalcavia non sarebbero state viste persone.

L'articolo A1: cade sasso da cavalcavia, ferito passeggero proviene da www.controradio.it.