Quarrata: cinghiali nei centri abitati, il sindaco chiede interventi

Quarrata: cinghiali nei centri abitati, il sindaco chiede interventi

Da alcune settimane si stanno intensificando le segnalazioni da parte dei cittadini di Quarrata che denunciano la presenza di cinghiali nei pressi dei centri abitati

Alcuni cittadini hanno documentato, anche attraverso fotografie, significativi danni alle colture ed incidenti stradali causati dall’investimento di cinghiali. Specialmente in via Europa, strada provinciale molto trafficata principale via di collegamento con il Comune di Serravalle.

Poiché il Comune non ha alcuna competenza in materia di fauna selvatica, il Sindaco Marco Mazzanti ha chiesto agli enti competenti che prendano provvedimenti.

Nello specifico, stamattina, martedì 27 novembre, il Sindaco ha segnalato il probelma a chi di dovere. Alla Provincia di Pistoia, proprietaria della strada (via Europa) nella quale sono avvenuti il maggior numero di avvistamenti e di incidenti causati dalla presenza di questi animali. E alla Regione Toscana, ente competente in materia di fauna selvatica, affinché valutino quali interventi attuare e come risolvere in breve tempo il problema.

L'articolo Quarrata: cinghiali nei centri abitati, il sindaco chiede interventi proviene da www.controradio.it.

Fugge in motorino alla vista dei carabinieri, ma cade e si ferisce: arrestato

Fugge in motorino alla vista dei carabinieri, ma cade e si ferisce: arrestato

Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un ragazzo di 20 anni che alla vista dei carabienieri è fuggito finendo contro un muro.

Fugge con il ciclomotore alla vista dei carabinieri ma va a sbattere contro un muro e si frattura un piede: arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un 20enne di nazionalità marocchina, irregolare in Italia e già espulso nell’ottobre 2017.

Il fatto è accaduto stanotte, intorno alle 2.30, ad Agliana (Pistoia). I militari erano intervenuti per un allarme antifurto scattato in una ditta del luogo. Constatato che si trattava di un falso allarme, i carabinieri hanno ripreso il normale servizio di controllo del territorio imbattendosi nel giovane a bordo di un ciclomotore, risultato poi di proprietà di un parente, che alla vista della pattuglia si è dato alla fuga e dopo avere imboccato un tratto di strada contromano è andato ad impattare contro il muro che delimita il corso del fiume Ombrone. Il giovane rialzatosi dopo l’urto ha tentato di proseguire la fuga a piedi ma è stato subito bloccato.

I militari hanno fatto intervenire un’ambulanza del 118 perché nell’urto il giovane era rimasto ferito ad un piede. Il 20enne, privo anche di patente di guida, è stato ricoverato all’ospedale San Jacopo per una frattura al piede destro e piantonato in stato di arresto per resistenza a pubblico ufficiale.

L'articolo Fugge in motorino alla vista dei carabinieri, ma cade e si ferisce: arrestato proviene da www.controradio.it.

Hotel in fiamme a Montecatini, evacuate 150 persone 

Hotel in fiamme a Montecatini, evacuate 150 persone 

L’incendio è divampato nella lavanderia dell’hotel: l’intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il propagarsi del rogo agli altri locali.

Centocinquanta persone, tra clienti e personale dipendente, sono state fatte evacuare, in via precauzionale, stamani, da un hotel nel centro di Montecatini Terme (Pistoia) a causa di un incendio divampato all’interno della lavanderia della struttura.

Sul posto, in piazza del Popolo, ove è collocato il Terme Pellegrini, sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Pistoia e del distaccamento di Montecatini, che hanno estinto le fiamme evitando così il loro propagarsi ai locali attigui. Non si segnalano danni a persone.

L'articolo Hotel in fiamme a Montecatini, evacuate 150 persone  proviene da www.controradio.it.