RINGHIERE ARTISTICHE: RIQUALIFICAZIONE SANTO SPIRITO

Ringhiere

Ringhiere artistiche in metello per le aiuole in piazza Santo Spirito. I lavori sono iniziati in questi giorni e dureranno circa un mese.

“Un progetto – ha spiegato l’assessora all’ambiente Alessia Bettini – per garantire più decoro e proteggere gli spazi verdi”.                                                                                                                                           L’investimento complessivo di 40mila euro prevede non solo l’installazione di ringhiere artistiche di altezza inferiore ai 30 centimetri e costituite da un modulo composto da un archetto semicircolare che si ripete lungo tutti i perimetri, ma anche la realizzazione di  interventi di integrazione all’impianto floreale, arbustivo ed arboreo.                                                           I lavori sono coordinati dalla direzione ambientale del comune.

Misure che rientrano in un progetto di riqualificazione della piazza avviato già da qualche anno.                                  Risale ad un paio di anni fa infatti, la pulizia e la rimessa in funzione dalla fontana di Santo Spirito grazie all’opera di recupero delle Belle Arti del Comune. L’intervento è stato effettuato dopo la segnalazione di alcuni residenti che da alcuni giorni si lamentavano dello stato dell’acqua e della vasca. La fontana, infatti, era stata riempita di sporco era stata riempita di bottiglie e lattine e la circolazione dell’acqua era stata ostruita.

Più recente il restauro della fontana,durato tre mesi, e reso possibile da Art Bonus.

The post RINGHIERE ARTISTICHE: RIQUALIFICAZIONE SANTO SPIRITO appeared first on Controradio.