Museo Novecento: proiettato “Still walking”

Museo Novecento: proiettato “Still walking”

Firenze, Museo Novecento, domenica  27 agosto alle ore 21. 00 nel Chiostro sarà proiettato il film “Still walking” (Jap. 2009) di Hirokazu Kore-Eda, con ingresso gratuito.

Prosegue al Museo Novecento la rassegna cinematografica dedicata agli Inediti d’autore organizzata da Rive Gauche -ArteCinema, con la proiezione di “Still walking”.
Una giornata d’estate in un paese di mare: nella casa degli anziani genitori Yokoyama si celebra, come ogni anno nello stesso giorno, una riunione di famiglia per ricordare il primogenito Jumpei, morto prematuramente per salvare un amico dall’annegamento.
Non è una pratica inusuale per le famiglie giapponesi riunirsi ogni anno per commemorare un familiare scomparso. Ma Jumpei, agli occhi dei genitori, del fratello e della sorella più giovani e di tutti gli amici, era una persona speciale. E questo crea da un lato un profondo senso della mancanza e dell’assenza e dall’altro la consapevolezza, da parte di tutti, di non poter essere all’altezza dello scomparso. E questo genera sottili e nascosti dolori, rimpianti e scricchiolii e crepe nei rapporti all’interno della famiglia, simili a quelle ben visibili nella vecchia e malandata casa.
Still walking è considerato un capolavoro intimista sui rapporti umani e famigliari di Hirokazu Kore-Eda.

L'articolo Museo Novecento: proiettato “Still walking” proviene da www.controradio.it.