Flower Power Live: Sinedades al Piazzale Michelangelo

Flower Power Live: Sinedades al Piazzale Michelangelo
Al Flower di Piazzale Michelangelo l’ultimo dei 10 incontri con la migliore musica emergente. Martedì 5 settembre le suggestioni tropicaliste dei Sinedades.


Chiude in bellezza Flower Power Live, la rassegna che ha portato al Flower al Piazzale (Piazzale Michelangelo, Firenze) alcuni dei nomi più interessanti fra le nuove leve di musicisti toscani.
Martedì 5 settembre, alle 21.30, è la volta dei Sinedades.
Anima sudamericana dal sapore mediterraneo, la voce di Erika Boschi e la chitarra di Agustin Cornejo si intrecciano, componendo melodie e raccontando storie. In un’atmosfera di intima essenzialità, si fondono i continenti delle loro origini e le rispettive tradizioni sonore: il folk europeo si mescola con i ritmi sudamericani. I testi, canti in spagnolo, sono accomunati da temi ricorrenti: la connessione con la natura, l’amore, la fantasia, il sogno, l’approfittare del tempo, il viaggio. Il progetto si è qualificato come primo classificato del Progetto “Toscana100Band” di Regione Toscana, bando che premiava i migliori progetti musicali regionali e come semifinalista nell’edizione 2016 del Rock Contest di Controradio.

 

I prossimi incontri per Flower Power Talk, a cura di Giustina Terenzi, sono fissati il 12 settembre, con Francesco Gazzara, per presentare il suo “Storia dell’Acid Jazz” e per il 18 settembre con Alberto Castelli con la collana “Soul Books”.

FLOWER POWER LIVE
Il programma completo delle formazioni che si sono esibite nella rassegna.
Mercoledì 9 agosto: Cucina Sonora
Venerdì 11 agosto: Form Follows
Sabato 19 agosto: Monologue
Domenica 20 agosto: Guidi & Carotenuto
Lunedì 21 agosto: Simone Di Maggio duo
Venerdì 25 agosto: Flame Parade
Lunedì 28 agosto: Fabrizio Berti Jug Band
Venerdì 1 settembre: King Of The Opera
Sabato 2 settembre: Giorgio Mannucci
Martedì 5 settembre: Sinedades
 

L'articolo Flower Power Live: Sinedades al Piazzale Michelangelo proviene da www.controradio.it.

Flower Power Live: Sinedades al Piazzale Michelangelo

Flower Power Live: Sinedades al Piazzale Michelangelo
Al Flower di Piazzale Michelangelo l’ultimo dei 10 incontri con la migliore musica emergente. Martedì 5 settembre le suggestioni tropicaliste dei Sinedades.


Chiude in bellezza Flower Power Live, la rassegna che ha portato al Flower al Piazzale (Piazzale Michelangelo, Firenze) alcuni dei nomi più interessanti fra le nuove leve di musicisti toscani.
Martedì 5 settembre, alle 21.30, è la volta dei Sinedades.
Anima sudamericana dal sapore mediterraneo, la voce di Erika Boschi e la chitarra di Agustin Cornejo si intrecciano, componendo melodie e raccontando storie. In un’atmosfera di intima essenzialità, si fondono i continenti delle loro origini e le rispettive tradizioni sonore: il folk europeo si mescola con i ritmi sudamericani. I testi, canti in spagnolo, sono accomunati da temi ricorrenti: la connessione con la natura, l’amore, la fantasia, il sogno, l’approfittare del tempo, il viaggio. Il progetto si è qualificato come primo classificato del Progetto “Toscana100Band” di Regione Toscana, bando che premiava i migliori progetti musicali regionali e come semifinalista nell’edizione 2016 del Rock Contest di Controradio.

 

I prossimi incontri per Flower Power Talk, a cura di Giustina Terenzi, sono fissati il 12 settembre, con Francesco Gazzara, per presentare il suo “Storia dell’Acid Jazz” e per il 18 settembre con Alberto Castelli con la collana “Soul Books”.

FLOWER POWER LIVE
Il programma completo delle formazioni che si sono esibite nella rassegna.
Mercoledì 9 agosto: Cucina Sonora
Venerdì 11 agosto: Form Follows
Sabato 19 agosto: Monologue
Domenica 20 agosto: Guidi & Carotenuto
Lunedì 21 agosto: Simone Di Maggio duo
Venerdì 25 agosto: Flame Parade
Lunedì 28 agosto: Fabrizio Berti Jug Band
Venerdì 1 settembre: King Of The Opera
Sabato 2 settembre: Giorgio Mannucci
Martedì 5 settembre: Sinedades
 

L'articolo Flower Power Live: Sinedades al Piazzale Michelangelo proviene da www.controradio.it.

Flower Power Live: Giorgio Mannucci al Piazzale Michelangelo

Al Flower di Piazzale Michelangelo 10 incontri con la migliore musica emergente. Sabato 2 Settembre: Giorgio Mannucci live, con l’anteprima assoluta dei nuovi brani.


Nuovo appuntamento per Flower Power Live, la rassegna che porta al Flower al Piazzale (Piazzale Michelangelo, Firenze) alcuni dei nomi più interessanti fra le nuove leve di musicisti toscani.
Sabato 2 settembre, alle 21.30, è la volta di Giorgio Mannucci.
Musicista, cantante e compositore livornese. Ha all’attivo 5 album, incisi con The Walrus, Mandrake, e Sinfonico Honolulu. “Acquario” è il nome del suo prossimo disco, primo in veste solista. In uscita il prossimo novembre, l’album è prodotto e mixato da Ale Bavo (produttore artistico che vanta collaborazioni con Mina, Subsonica, Virginiana Miller, Levante), scritto e cantato in italiano. Canzoni intime, che parlano di amore, rabbia, delusioni e voglia di vivere. Frutto di anni di produzioni casalinghe e di un intenso confronto tra artista e produttore.
Il brano “Clinomania”, non ancora pubblicato, gli ha già valso il Premio “Ernesto De Pascale” per la miglior canzone in italiano proposta al Rock Contest di Controradio, edizione 2016. In anteprima assoluta, Giorgio presenterà insieme al polistrumentista Matteo Lenzi (Filarmonica Municipale La Crisi), alcuni dei nuovi brani e vecchi pezzi delle sue band passate.

 

FLOWER POWER LIVE
Programma completo:
Mercoledì 9 agosto: Cucina Sonora
Venerdì 11 agosto: Form Follows
Sabato 19 agosto: Monologue
Domenica 20 agosto: Guidi & Carotenuto
Lunedì 21 agosto: Simone Di Maggio duo
Venerdì 25 agosto: Flame Parade
Lunedì 28 agosto: Fabrizio Berti Jug Band
Venerdì 1 settembre: King Of The Opera
Sabato 2 settembre: Giorgio Mannucci
Martedì 5 settembre: Sinedades

I Prossimi incontri per Flower Power Talk, a cura di Giustina Terenzi, sono fissati il 12 settembre, con Francesco Gazzara, per presentare il suo “Storia dell’Acid Jazz” e per il 18 settembre con Alberto Castelli con la collana “Soul Books”.

L'articolo Flower Power Live: Giorgio Mannucci al Piazzale Michelangelo proviene da www.controradio.it.

Flower Power Live: King Of The Opera al Piazzale Michelangelo

Flower Power Live: King Of The Opera al Piazzale Michelangelo
Al Flower di Piazzale Michelangelo 10 incontri con la migliore musica emergente. Venerdì 1° Settembre: King of the Opera live, con l’anteprima assoluta dei nuovi brani.


Nuovo appuntamento per Flower Power Live, la rassegna che porta al Flower al Piazzale (Piazzale Michelangelo, Firenze) alcuni dei nomi più interessanti fra le nuove leve di musicisti toscani.
Venerdì 1° settembre alle 21:30 è la volta di King of the Opera, il nuovo progetto di Alberto Mariotti. Già noto come Samuel Katarro, nome con il quale ha ricevuto numerosi premi (vincitore del Rock Contest Controradio nel 2006, Premio Fuori dal Mucchio nel 2009 e premio PIMI come miglior artista solista l’anno successivo) e l’apprezzamento di alcuni importanti musicisti internazionali tra cui Patti Smith, Julian Cope e David Thomas dei Pere Ubu, come King of the Opera ha partecipato all’edizione 2012 del San Miguel Primavera Sound Festival di Barcellona e ricevuto il premio Keepon per “migliore rivelazione live dell’anno” nel 2013. E’ considerato ”uno dei più geniali outsider dell’indie rock italiano” (La Repubblica). Nella serata verranno presentati in antemprima nuovi brani inediti.

 

FLOWER POWER LIVE
Programma completo:
Mercoledì 9 agosto: Cucina Sonora
Venerdì 11 agosto: Form Follows
Sabato 19 agosto: Monologue
Domenica 20 agosto: Guidi & Carotenuto
Lunedì 21 agosto: Simone Di Maggio duo
Venerdì 25 agosto: Flame Parade
Lunedì 28 agosto: Fabrizio Berti Jug Band
Venerdì 1 settembre: King Of The Opera
Sabato 2 settembre: Giorgio Mannucci
Martedì 5 settembre: Sinedades

I Prossimi incontri per Flower Power Talk, a cura di Giustina Terenzi, sono fissati il 12 settembre, con Francesco Gazzara, per presentare il suo “Storia dell’Acid Jazz” e per il 18 settembre con Alberto Castelli con la collana “Soul Books”.

L'articolo Flower Power Live: King Of The Opera al Piazzale Michelangelo proviene da www.controradio.it.

Flower Power Live: Flame Parade al Piazzale Michelangelo

Flower Power Live: Flame Parade al Piazzale Michelangelo
Al Flower di Piazzale Michelangelo 10 incontri con la migliore musica emergente. Venerdì 25 agosto: Flame Parade.

Nuovo appuntamentoper Flower Power Live, la rassegna che porta al Flower al Piazzale (Piazzale Michelangelo, Firenze) alcuni dei nomi più interessanti fra le nuove leve di musicisti toscani.

Venerdì 25 agosto è la volta dei Flame Parade. Assieme dall’estate 2012, decidono di trasferirsi temporaneamente in una casa colonica nella campagna toscana per suonare, sperimentare e dedicarsi alla comune passione per la musica new folk. Nel 2013 Iniziano una crescente attività live e registrano il loro primo singolo As Above So Below che contiene la traccia “Berlin”. Il singolo viene pubblicato dalla Materiali Sonori anche in formato 45 giri. Nel frattempo, i Flame Parade partecipano al Rock Contest di Controradio, accedendo alle fasi finali del concorso. La visibilità ottenuta permette ai Flame Parade di proseguire una sempre più intensa attività live che li porterà a esibirsi in contesti importanti sia italiani che esteri. Nel 2105 si esibiscono al MEI di Faenza, ottenendo un ottimo riscontro di pubblico. Nel 2016 si affermano nelle prime posizioni fra le band toscane sostenute dalla Regione nel progetto “Toscana100band”. Il 15 ottobre 2016 esce in tutto il mondo il loro primo album “A New Home”, prodotto da Alberto Mariotti (Samuel Katarro, King of the Opera).

FLOWER POWER LIVE
Programma completo:
Mercoledì 9 agosto: Cucina Sonora
Venerdì 11 agosto: Form Follows
Sabato 19 agosto: Monologue
Domenica 20 agosto: Guidi & Carotenuto
Lunedì 21 agosto: Simone Di Maggio duo
Venerdì 25 agosto: Flame Parade
Lunedì 28 agosto: Fabrizio Berti Jug Band
Venerdì 1 settembre: King Of The Opera
Sabato 2 settembre: Giorgio Mannucci
Martedì 5 settembre: Sinedades

I Prossimi incontri per Flower Power Talk, a cura di Giustina Terenzi, sono fissati il 12 settembre, con Francesco Gazzara, per presentare il suo “Storia dell’Acid Jazz” e per il 18 settembre con Alberto Castelli con la collana “Soul Books”.

L'articolo Flower Power Live: Flame Parade al Piazzale Michelangelo proviene da www.controradio.it.