Controradio presenta: Souvlaki in concerto alla Buoneria (l’intervista)

Controradio presenta: Souvlaki in concerto alla Buoneria (l’intervista)

Venerdì 20 Luglio, a Firenze, una delle scoperte del Rock Contest 2017, una sfida per che crede che l’elettronica sia musica “fredda” in un live da non perdere! Ingresso gratuito.

Proseguono i concerti al Beer Garden in collaborazione con Controradio, l’area live di Buonerìa dove, oltre ad ascoltare ottima musica, puoi trovare un’ampia scelta di birre artigianali a cura de LA DEGNA TANA Birreria con Ristorante e tanto buon cibo in questo splendido giardino immerso nel Parco delle Cascine.

Dall’ultimo Rock Contest venerdì 20 luglio Souvlaki in concerto!
Ingresso libero!

ASCOLTA L’INTERVISTA DI DAVIDE AGAZZI A SOUVLAKI


La prima cosa da sapere, quando si entra nell’universo sonoro di Souvlaki, è non pensare che musica ambient sia sinonimo di freddezza. Perché, anche se elettroniche, le sue canzoni, come racconta, “sgusciano fuori direttamente da quello che provo, senza troppe regole a controllare i sentimenti”. Nessuna regola, ma molta selezione, perché Nicola Piccinelli è un musicista che sa esattamente come vuole che suonino le sue tracce; tracce che nulla hanno a che fare con la ricerca dell’acchiappo della moda del momento, e tanto, invece, sia con il suo mondo interiore che con i suoi ascolti onnivori. C’è un universo di musica, infatti, nel background di questo giovane producer bresciano (che nel 2016 ha partecipato alla raccolta Burials Collection Vol. 1 con due tracce potenti e raffinate che potete gustare, insieme a tutti i suoi pezzi compreso il fresco fresco di uscita Mybe, qui : https://soundcloud.com/souvlakimusic) che parte, senza snobismi, dagli 883 dei tempi delle medie, per arrivare, man mano a Red Hot Chili Peppers e Tool, per approdare, infine, al territorio congeniale della musica elettronica di Pantha du Prince, Aphex Twin, Four Tet e tanto altro. Grazie a questo amore trasversale per sonorità molto diverse tra loro, Souvlaki, che nei primi mesi del 2018 pubblicherà il suo primo EP, sa rendere emozionale la sua elettronica, anche grazie alla morbida voce di Folkie (Già con A New Step Back) a fare spesso da featuring, e non è davvero cosa da poco.

Prossimo appuntamento Flame Parade 3/08

Green, Food, Live Music il Festival dell’estate alla Buoneria, via del Fosso Macinante Firenze

L'articolo Controradio presenta: Souvlaki in concerto alla Buoneria (l’intervista) proviene da www.controradio.it.

Controradio presenta: Souvlaki in concerto alla Buoneria (l’intervista)

Controradio presenta: Souvlaki in concerto alla Buoneria (l’intervista)

Venerdì 20 Luglio, a Firenze, una delle scoperte del Rock Contest 2017, una sfida per che crede che l’elettronica sia musica “fredda” in un live da non perdere! Ingresso gratuito.

Proseguono i concerti al Beer Garden in collaborazione con Controradio, l’area live di Buonerìa dove, oltre ad ascoltare ottima musica, puoi trovare un’ampia scelta di birre artigianali a cura de LA DEGNA TANA Birreria con Ristorante e tanto buon cibo in questo splendido giardino immerso nel Parco delle Cascine.

Dall’ultimo Rock Contest venerdì 20 luglio Souvlaki in concerto!
Ingresso libero!

ASCOLTA L’INTERVISTA DI DAVIDE AGAZZI A SOUVLAKI


La prima cosa da sapere, quando si entra nell’universo sonoro di Souvlaki, è non pensare che musica ambient sia sinonimo di freddezza. Perché, anche se elettroniche, le sue canzoni, come racconta, “sgusciano fuori direttamente da quello che provo, senza troppe regole a controllare i sentimenti”. Nessuna regola, ma molta selezione, perché Nicola Piccinelli è un musicista che sa esattamente come vuole che suonino le sue tracce; tracce che nulla hanno a che fare con la ricerca dell’acchiappo della moda del momento, e tanto, invece, sia con il suo mondo interiore che con i suoi ascolti onnivori. C’è un universo di musica, infatti, nel background di questo giovane producer bresciano (che nel 2016 ha partecipato alla raccolta Burials Collection Vol. 1 con due tracce potenti e raffinate che potete gustare, insieme a tutti i suoi pezzi compreso il fresco fresco di uscita Mybe, qui : https://soundcloud.com/souvlakimusic) che parte, senza snobismi, dagli 883 dei tempi delle medie, per arrivare, man mano a Red Hot Chili Peppers e Tool, per approdare, infine, al territorio congeniale della musica elettronica di Pantha du Prince, Aphex Twin, Four Tet e tanto altro. Grazie a questo amore trasversale per sonorità molto diverse tra loro, Souvlaki, che nei primi mesi del 2018 pubblicherà il suo primo EP, sa rendere emozionale la sua elettronica, anche grazie alla morbida voce di Folkie (Già con A New Step Back) a fare spesso da featuring, e non è davvero cosa da poco.

Prossimo appuntamento Flame Parade 3/08

Green, Food, Live Music il Festival dell’estate alla Buoneria, via del Fosso Macinante Firenze

L'articolo Controradio presenta: Souvlaki in concerto alla Buoneria (l’intervista) proviene da www.controradio.it.

Finister: il nuovo singolo in anteprima assoluta su Controradio

Finister: il nuovo singolo in anteprima assoluta su Controradio

A più di 2 anni dall’ultima uscita, i Finister tornano con il nuovo singolo “My Deepest Faces”. Il brano sarà presentato in anteprima assoluta su Controradio venerdì 18 maggio alle ore 11:00.

Dopo un tour di quasi due anni, con oltre 100 date in tutta Europa, a tre anni dall’esordio di ‘Suburbs Of Mind’, che ha riscosso favori di pubblico e critica, il 19 maggio i Finister torneranno sul palco, unico live in Italia, per la presentazione di “Are you Sure?”, l’EP realizzato in tiratura limitatissima, disponibile solo in questa data.

“My Deepest Faces”, il brano che ascolteremo in anteprima assoluta venerdì 18 maggio alle ore 11:00 su Controradio, è stato registrato a Firenze al Labella Studio e al Plastic Sun Studio ed è stato mixato da Samuele Cangi (l’anima “in studio” dei Manitoba) e Tommaso Giuliani (Handshake). Le sonorità psichedeliche ed elettroniche sono solo una delle tante facce che ritroverete nel secondo album della band, realizzato tra Italia, Inghilterra e Francia, la cui uscita è prevista per l’autunno 2018. “My Deepest faces” sarà presentato dal vivo sabato 19 maggio al Combo ad ingresso gratuito.”

I Finister sono una band fiorentina, dopo i primi passi mossi nell’edizion e 2011 del Rock Contest, nel 2015 esce il primo album “Suburbs Of Mind” per Red Cat / Audioglobe prodotto da Guido Melis. L’album è accolto positivamente dalla stampa nazionale ed internazionale. La band ha condiviso il palco con artisti come: THE KOOKS, PRODIGY, MANU CHAO, MOTORHEAD, MARCO MENGONI, SALMO, MOTTA, IRENE GRANDI ed ha collezionato esperienze live in Italia, Inghilterra, Germania, Francia, Olanda, Belgio e Serbia.

L'articolo Finister: il nuovo singolo in anteprima assoluta su Controradio proviene da www.controradio.it.

Finister in concerto sabato 19 maggio al Combo Social Club

Finister in concerto sabato 19 maggio al Combo Social Club

Dopo un tour di quasi due anni, con oltre 100 date in tutta Europa, a tre anni dall’esordio di Suburbs Of Mind, che ha riscosso favori di pubblico e critica, i Finister tornano dal vivo a Firenze al Combo Social Club sabato 19 maggio. Ingresso gratuito

I Finister tornano dal vivo a Firenze (al Combo Social Club sabato 19 maggio), per la presentazione di “Are you Sure?”, EP, realizzato in tiratura limitatissima, acquistabile solo in questa data. Solo un piccolo passo verso un 2018 frenetico, che prevede l’uscita del secondo album della band, prevista in autunno, dopo due anni di lavoro tra Londra e Firenze

Il primo lavoro della band, “Suburbs Of Mind” esce nel 2015 per Red Cat/Audioglobe e viene accolto come uno dei migliori esordi dell’anno. E’ seguito da un tour di 2 anni in Italia, Gran Bretagna, Germania, Francia, Olanda, Belgio e Serbia.

La band condivide il palco con artisti come The Prodigy, Official Motörhead The Kooks, Salmo, Irene Grandi. Per l’autunno 2018 è prevista l’uscita del secondo album della band fiorentina.

Maggiori INFO sulla band

COMBO Via Mannelli, 2 Firenze tel 334 225 1608

L'articolo Finister in concerto sabato 19 maggio al Combo Social Club proviene da www.controradio.it.

Handshake con il singolo “Crawling” in anteprima assoluta sulle frequenze di Controradio

Handshake con il singolo “Crawling” in anteprima assoluta sulle frequenze di Controradio

Finalisti del Rock Contest 2016 i fiorentini Handshake ci regalano in anteprima assoluta un nuovissimo  singolo “Crawling”  in rotazione sulle nostre frequenze dal 15 maggio e poi in uscita ufficiale su tutte le piattaforme (Spotify, iTunes, Apple Music…) dal 22 maggio!

Come molti brani del progetto Handshake, Crawling nasce da una jam session: questa volta il mood blues prevale su quello rock psichedelico che aveva caratterizzato la band nell’EP precedente ma che viene subito recuperato con la prima stesura del brano e, successivamente, grazie al lavoro svolto assieme al giovane ma ormai affermatissimo producer Samuele Cangi. La base blues/rock moderna è trainata da una batteria incalzante e un basso synth sempre sul pezzo: la psichedelia si concretizza nello special del brano dove voci e synth impazziscono dando vita ad un’elettrizzante follia.

Proprio questo termine, “follia”, è quello che ha ispirato maggiormente il videoclip del brano in uscita il 22 maggio: l’idea degli Handshake era quella di un video composto da immagini che, susseguendosi rapidamente, fossero in grado di destabilizzare la percezione del brano.

Chi sono gli Handshake?

Gli Handshake sono: Giulio Vannuzzi (voce e chitarra), Tommaso Giuliani (batteria), Lorenzo Burgio (tastiere, elettronica, percussioni), Lorenzo Bianchi (basso e cori)

Il progetto nasce in un piovoso pomeriggio del Marzo 2015 in una Ford Fiesta scassata quando Giulio Vannuzzi (da poco uscito dai Marasma) chiede a Lorenzo Burgio (batterista dei Finister) di iniziare una collaborazione nel nome del loro grande affiatamento nel jammare, partendo da alcune idee che gli aleggiavano in testa da tempo.

Il tutto si concretizza anche grazie all’aiuto del giovane ma esperto producer Samuele Cangi che modella la forma dei brani dando vita al primo e omonimo EP della band: masterizzato da Giorgio Cesaroni a Miami, Handshake EP è stato presentato il 15 Dicembre 2017 in occasione del Firenze Fest.

Il lavoro di Samuele spinge Giulio e Lorenzo a cercare altri due fondamentali compagni per questa avventura: nel corso del 2016 si aggiunge infatti alla formazione Tommaso Giuliani (Clever, Marasma) alla batteria e parti elettroniche e successivamente Lorenzo Bianchi al basso e cori.

Dopo i primi concerti nell’underground fiorentino, la band viene selezionata fra gli oltre 700 partecipanti al Rock Contest di Controradio (concorso nazionale giunto ormai alla 28 esima edizione) dove arrivano fino alla finalissima e vincono il terzo premio di fronte ad una Flog sold-out ed una giuria di esperti composta da Alberto Ferrari (Verdena), iosonouncane, Giulio “Ragno” Favero (Il Teatro degli Orrori), Colapesce e molti altri. Pochi mesi dopo vincono il contest nazionale de Il Rock è Tratto Festival aggiudicandosi l’opportunità di suonare con The Zen Circus il 3 Giugno in Romagna.

Nel maggio del 2017 esce in anteprima su Indie-Eye il videoclip di “Mark” realizzato dall’animatore argentino Gastón Viñas che ha superato grazie a due video non ufficiali dei Radiohead le 18 milioni di visualizzazioni su YouTube. Mark è il singolo che anticipa il primo EP, basato sulla vena rock della band ma caratterizzato da un sound moderno e internazionale: in “Handshake” coesistono psichedelia e elettronica, riff energici e melodie alle volte graffianti e alle volte più sognatrici.

Handshake (EP) viene presentato durante la prima edizione del D.I.Y. Firenze Fest allo storico Sicurcaiv di Grassina il 15 Dicembre 2017 e viene distribuito su tutti i principali digital stores. L’uscita dell’EP porta la band a giro per il centro Italia nei mesi primaverili e convince il regista Francesco Bravi ad utilizzare i brani di Handshake come colonna sonora del suo short film “North Cape 4000 – Inaugural Edition”.

Il lavoro in studio con il produttore Samuele Cangi nei primi mesi del 2018 porta alla realizzazione di un nuovo singolo: Crawling. Il 22 Maggio è il giorno della release ufficiale del videoclip realizzato da Blanket Studio che coglie alla perfezione gli aspetti di follia del brano e della band ricreandoli all’interno di un video dinamico e accattivante.

Il singolo Crawling contiene un B-side la cui uscita è prevista nell’autunno 2018.

INFO BAND

L'articolo Handshake con il singolo “Crawling” in anteprima assoluta sulle frequenze di Controradio proviene da www.controradio.it.