Servizio civile, due nuovi bandi per 994 giovani in Toscana

Servizio civile, due nuovi bandi per 994 giovani in Toscana

Il presidente della commissione Sanità e Politiche sociali Scaramelli invita alla partecipazione: “Percorso di maturazione e conoscenza fondamentale per diventare adulti”

 

“Partecipate”, è l’invito ai giovani che fa il presidente della commissione regionale Sanità e Politiche sociali Stefano Scaramelli commentando i due nuovi bandi per il servizio (la domanda può essere fatta da oggi fino al 2 marzo) per la selezione di 994 giovani volontari. “E’ un’occasione straordinaria- commenta il presidente Scaramelli-  per poter offrire il proprio tempo, che è una delle cose più preziose, agli altri. Il significato profondo del fare volontariato rappresenta proprio questo, dare un po’ di noi stessi a chi ha bisogno; il bando offre infatti ai giovani la possibilità di impegnarsi per la comunità in cambio di un piccolo sostegno economico, ma soprattutto mette i giovani e noi tutti in grado di diventare persone un po’ migliori  e di accumulare esperienze che potranno poi essere spese nel corso della vita. L’impegno e la fatica che il servizio civile richiede aiuta i giovani e crescere e conoscere se stessi. E’ un percorso che serve a maturare  e diventare pronti al cospetto della società”.

Il primo bando è rivolto a 974 giovani che potranno svolgere la loro esperienza formativa presso enti, associazioni del terzo settore, amministrazioni pubbliche e cooperative. Il secondo è invece rivolto a 20 giovani che avranno la possibilità di svolgere il periodo di servizio civile nelle Procure di Massa (8 posti disponibili) e Lucca (12 posti), fornendo supporto agli uffici che si occupano dei reati relativi alla vigilanza e alla sicurezza sui luoghi di lavoro.

I giovani selezionati svolgeranno il periodo di servizio civile di 8 mesi ricevendo un contributo mensile di 433,80 euro. Possono presentare la propria candidatura i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, regolarmente residenti in Toscana o vi siano domiciliati per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori, e risultino non occupati, disoccupati o studenti.
La domanda può essere presentata esclusivamente on line da oggi. Tutte le info a questo indirizzo https://servizi.toscana.it/sis/DASC

 

 

 

L'articolo Servizio civile, due nuovi bandi per 994 giovani in Toscana proviene da www.controradio.it.