Stadio Firenze, Nardella: 35mila posti troppo pochi

Stadio Firenze, Nardella: 35mila posti troppo pochi

Per il sindaco di Firenze, Dario Nardella, se lo stadio avesse meno di 35mila posti ‘non si potrebbero ospitare partite europee’.

L’ipotesi di ridurre le dimensioni del nuovo stadio della Fiorentina “per me è una novità. Io ogni volta che ho parlato con Diego Della Valle siamo rimasti sulla capienza da 40 mila posti, dopodiché esamineremo proposte diverse”. Lo ha detto il sindaco di Firenze, Dario Nardella, a margine di un evento agli Uffizi.

“La proposta originaria è di 40 mila”, ha ribadito Nardella, “credo che non si debba scendere sotto i 35 mila perché sotto quella capienza, non solo avremmo uno stadio troppo piccolo, ma non si potrebbero ospitare partite europee e sarebbe come autolimitarsi e questo non penso che sia nelle intenzioni della proprietà”.

Il sindaco ha detto di non aver ancora avuto un confronto con la proprietà sulla capienza dello stadio, ma ha spiegato che “una cosa è parlare di una grandezza fra 35 mila e 40 mila posti, un’altra è parlare di andare sotto i 35 mila, credo che questo non sarebbe un segnale positivo”, ma “non voglio fare nessuna critica fino a quando non avrò un confronto con la proprietà”.

L'articolo Stadio Firenze, Nardella: 35mila posti troppo pochi proviene da www.controradio.it.