Cantieri tramvia e modifiche circolazione

Cantieri tramvia e modifiche circolazione

🔈Firenze, presentate dall’assessore al traffico Stefano Giorgetti le nuove modifiche alla viabilità in viale Belfiore e in Santa Maria Novella causate dall’evolversi dei cantieri per la costruzione delle due nuove linee della tramvia.

Anche se le ultime fasi dei lavori sembrerebbero essere le più complicate, fa trapelare un cauto ottimismo l’assessore Giorgetti confidando in un miglioramento della circolazione dopo che gli automobilisti si saranno abituati alle modifiche della circolazione.

Le nuove modifiche alle aree di cantiere e di conseguenza alla circolazione partiranno lunedì mattina alla stazione e tra lunedì notte e martedì mattina in viale Belfiore.

All’ormai classica domanda se verrà rispettata la chiusura dei cantieri per febbraio 2018 si mostra nuovamente ottimista l’assessore Giorgetti anche alla luce dei recenti ritrovamenti archeologici avvenuti durante i lavori di scavo “I ritrovamenti, in viale Belfiore, sono più importanti di quanto si pensava di trovare. Lì, ci saranno ritardi sul cantiere, di 7-8 giorni. Su Valfonda, sono stati fatti ritrovamenti archeologici di uno scheletro, ma non dovrebbero portare ritardi”.

E poi si sbilancia aggiungendo: “Da Careggi a piazza Dalmazia, prima di Natale, vedrete i tram girare, sulla linea 3. E dato che per fare le prove, necessarie per testare il sistema, è anche necessario fare funzionare il sistema semaforico nuovo, qualche disagio è prevedibile anche là”.

Gimmy Tranquillo ha intervistato l’assessore al traffico del Comune di Firenze Stefano Giorgetti:

L'articolo Cantieri tramvia e modifiche circolazione proviene da www.controradio.it.