Affitti per studenti a Firenze – Le zone

Firenze è una città a dimensione d’uomo, “piccola” , se la confrontiamo con Roma, Milano o una delle principali città europee. Ideale per chi vuol studiare e stare in compagnia.

Nonostante le dimensioni ridotte, è di fondamentale importanza identificare la zona in cui si desidera trovare casa prima di iniziare una spasmodica ricerca.

Ecco le zone che caratterizzano la città, scegli la tua zona in base alla facoltà (che ormai avrai già scelto…)

  1. Centro -> Lettere e Filosofia
  2. Novoli -> Scienze sociali e Agraria
  3. Morgagni -> Medicina ed Ingegneria
  4. Sesto -> Fisica

Ecco tutti i dettagli delle zone per gli studenti di Firenze.

Le copisterie di Firenze

Il nuovo semestre è ormai iniziato, e così la ricerca dei libri di testo e di tutto il materiale pensato per i corsi. Per lo studente universitario si profila come necessario avere a disposizione una “mappa” delle principali copisterie che vadano incontro alle esigenze di velocità e, soprattutto, di prezzo.

Soprattutto quando iniziano i corsi del nuovo semestre, o quando si avvicina la data dell’esame. Si tratta di veri e propri luoghi indispensabili per gli studenti, dal primissimo giorno di università, all’ultimissimo, quando arriva il momento di stampare la famigerata tesi. Ma quali sono le copisterie più economiche di Firenze?

Il contratto ad uso foresteria

Il contratto di affitto ad uso foresteria è una particolare forma di contratto di locazione mediante il quale una società di capitali (sia essa una srl o una spa) prende in affitto un immobile da destinare in uso ai propri soci, dipendenti e collaboratori.

Proprio per la natura dell’accordo, la società che sottoscrive un contratto ad uso foresteria si garantisce una certa libertà sugli inquilini che, di fatto, occuperanno poi l’immobile, potendoli “gestire” e cambiare a seconda delle esigenze della società stessa.

LE FORESTERIE UNIVERSITARIE

Anche le Università si avvalgono di forme contrattuali analoghe nella gestione delleforesterie universitarie: residenze adibite alla permanenza temporanea di docenti, studenti e loro parenti, secondo regole (e prezzi) stabiliti dal singolo ateneo.

Continua a leggere su uniaffitti.it

Caro affitti a Firenze , nel 2014 i prezzi sono scesi!!

Forse gli effetti della crisi non sono negativi per tutti,  secondo uno studio elaborato da Solo Affitti in collaborazione con Nomisma, il canone medio degli affitti abitativi nel 2014 è sceso dell -1,6%, proseguendo un trend che si conferma negativo dopo i ribassi del 2012 e 2013.

Negli ultimi 5 anni il dato vede un complessivo -12,5%, vero specchio della congiuntura economica che il Paese sta attraversando. Senza dubbio un calo moderato, se si considera quello relativo al valore degli immobili. Che aggiungere, studenti, è il momento di studiare fuorisede e scegliere Firenze come meta di studio.

Continua a leggere il post su uniaffitti.it