Cavallo salvato su Fi-Pi-Li e riportato in stalla

Cavallo salvato su Fi-Pi-Li e riportato in stalla

Cavallo fuggito da una stalla finisce sulla superstrada Fi-Pi-Li ma viene soccorso da un automobilista e poi messo in salvo da agenti della Polstrada.

E’ successo la notte prima di Pasqua. L’esemplare è fuggito da un podere di Montespertoli (Firenze) ed ha raggiunto la superstrada presso lo svincolo di Ginestra Fiorentina rischiando di esser travolto dalle auto. Il cavallo, nome Macchia, ha otto anni ed è di razza siciliana. Ha macchie bianche e marroni.
A dare l’allarme alla stradale sono stati alcuni automobilisti di passaggio. In particolare un conducente 50enne è anche riuscito a bloccarlo usando la sua cintura come briglia.
I soccorritori hanno calmato l’animale, poi affidato al proprietario, un 72enne di Lastra a Signa (Firenze), ignaro di tutto, il quale ha spiegato che l’animale non era mai scappato prima. La pattuglia della polizia stradale li ha scortati fino al podere.

L'articolo Cavallo salvato su Fi-Pi-Li e riportato in stalla proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi