Ceccardi chiamata a Roma nello staff di Salvini

Ceccardi chiamata a Roma nello staff di Salvini

La sindaca leghista di Cascina (PI) entra nella squadra di Matteo Salvini a Palazzo Chigi come responsabile del programma di governo e dell’attività parlamentare.

Susanna Ceccardi entra nello staff del vice presidente del Consiglio, Matteo Salvini. Lo si apprende da un documento di palazzo Chigi sui collaboratori e sui consiglieri degli esponenti del governo aggiornato al 18 settembre. Il sindaco di Cascina (Pisa) ha ricevuto nell’incarico la delega a consigliera per il programma di governo. Ancora da definire con un successivo decreto il trattamento economico.

“È una cosa che mi onora molto. Con questo incarico sviluppero’ alcuni temi legati all’attuazione del programma di governo, ad esempio, sulla sicurezza. Ovviamente, tutto sara’ rimesso alla diretta competenza del ministro”. Lo spiega alla ‘Dire’  Ceccardi. Lei stessa confida di non sapere quanto prendera’. Un nodo che dovra’ essere sciolto, come precisato in un documento di palazzo Chigi, da un apposito decreto. Il nuovo impegno dovrebbe essere compatibile col carico di lavoro derivante dalla guida dell’amministrazione comunale: “Gia’ in passato partecipavo a delle riunioni a Roma. Pertanto assicura- e’ un ruolo assolutamente conciliabile con il mio mandato da sindaco”. E proprio nel pomeriggio il ministro Salvini la elogia: “C’e’ una bella differenza fra gli amministratori leghisti e tutti gli altri- scrive su Facebook-. A Cascina con la nostra Susanna Ceccardi i contributi per gli affitti premiano (finalmente) gli italiani”. Aggiungendo: “Sono orgoglioso dei nostri sindaci”.

 

L'articolo Ceccardi chiamata a Roma nello staff di Salvini proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi