Ceccarelli ad Anas: “Stop ai lavori nei weekend sull’Aurelia”

FIRENZE - "Registro con soddisfazione che Anas ha accolto la nostra proposta e quella dei sindaci di accorciare al massimo i lavori sulla variante Aurelia, ottenendo che siano conclusi il 28 luglio, lavorando anche di notte, anziché il 13 agosto, come originariamente previsto. Inoltre, abbiamo chiesto ad Anas di sospendere i lavori nei weekend e attendiamo la loro risposta ufficiale in giornata".

Lo afferma l'assessore ai trasporti della Regione Toscana, Vincenzo Ceccarelli, in seguito ai gravi disagi patiti dagli automobilisti nello scorso fine settimana.

"Anche ai nostri uffici sono arrivati molti messaggi di protesta - aggiunge Ceccarelli - ma agli automobilisti dico che la Regione non è competente sulla questione specifica. A conferma di questo, ricordo che prima dell'inizio dei lavori si è svolta una riunione in Prefettura, alla quale hanno partecipato i sindaci ma non la Regione, essendo l'intervento di competenza dell'Anas, che, come noto, dipende dal Ministero dei trasporti".

I commenti sono chiusi