Celebrazione del 206° anniversario di fondazione dell’arma dei Carabinieri

La cerimonia, svolta in modo ristretto, in linea con le prescrizioni imposte dall’attuale situazione sanitaria nazionale, su indicazione del Comando Generale dell’Arma ha visto la deposizione di una Corona d’alloro al monumento che ricorda il sacrificio dei Caduti dell’Arma dei Carabinieri, da parte del Prefetto di Firenze - Dott.ssa Laura Lega e del Generale di Brigata Massimo Masciulli, Comandante della Legione Carabinieri “Toscana”

I commenti sono chiusi