ChinaEu Bruxelles, Toscana presenta tre progetti a investitori cinesi

FIRENZE – La Toscana ha presentato tre progetti al seminario organizzato a Bruxelles dall'associazione ChinaEu per fare il punto sulle opportunità nel settore dei servizi digitali offerte ad investitori cinesi. L'incontro, ospitato dal Comitato delle Regioni, si inserisce all'interno della strategia delineata dal Piano Juncker e vede la partecipazione delle principali banche cinesi e delle più quotate aziende dell'Ict interessate a investire nelle iniziative potenziamente più innovative nate nel vecchio continente.

 

Un'opportunità data a tutte le Regioni europee e che la Toscana non si è lasciata sfuggire, presentandosi all'appuntamento, prima regione in Italia, con tre progetti, tutti a partnership pubblico-privata, con il coinvolgimento di amministrazioni, università, centri di ricerca e imprese.

I progetti toscani sono stati selezionati, a partire dalla segnalazione dell'ufficio di Bruxelles, dalla Regione con la collaborazione del distretto tecnologico Fortis: riguardano i sistemi di infomobilità ed internet delle cose, il social mining e big data, una proposta di cloud computing per la pubblica amministrazione. Eccone una sintesi.

 

Cloud Toscana La Regione in particolare è pioniera ormai da un decennio nella realizzazione di piattaforme tecnologiche di servizio per la pubblica amministrazione. Con il progetto Cloud Toscana ha deciso di far fare un passo avanti alla community network che già raggruppa circa 30 soggetti ed enti locali, con l'obiettivo di dare vita al Sistema dei servizi digitali della Toscana e costituire un Data center unico toscano.

 

Mobility Pass Un secondo progetto, in partenariato con Anci Toscana, è Toscana Mobility Pass: obiettivo la mobilità integrata regionale. Si propone soluzioni per la gestione smart della mobilità e della sosta a livello regionale.

 

Big Data Il terzo, che coinvolge diversi paesi europei ed hanno come capofila Cnr e Università di Pisa, si propone di realizzare una nuova infrastruttura di ricerca per la raccolta e l'utilizzo dei dati (Big Data e Social Mining).

 

I commenti sono chiusi