Cinigiano, in serata riprendono a bruciare le colline, disagi all’ospedale di Castel Del Piano per la caduta delle linee telefoniche

Cinigiano, in serata riprendono a bruciare le colline, disagi all’ospedale di Castel Del Piano per la caduta delle linee telefoniche

Grosseto, ripreso nella serata di lunedì, l’incendio sulle colline di Cinigiano, a darne notizia è la sindaca, Romina Sani. “A causa del vento che nelle ore pomeridiane è aumentato, la situazione è diventata di nuovo critica nella zona della Romanella ed è tornato in azione il canadair oltre le squadre a terra tutte impegnate e gli elicotteri”.

“Le ruspe hanno continuato ad operare sulle piste per perimetrare le aree – ha spiegato la sindaca di Cinigiano – Sono state evacuate circa 20 persone dalle case di campagna nella zona interessata ancora dall’ incendio per svolgere in sicurezza le operazioni di spegnimento del fuoco”.

“La corrente elettrica sarà attivata stasera al termine dei passaggi dei mezzi in volo e rimarrà attiva per la notte – chiude il suo comunicato la sindaca – La strada provinciale Voltina rimane chiusa. Ci sono ancora le confezioni di acqua da bere a disposizione della popolazione nel parcheggio del mercato accanto alla postazione Aib”.

A l’incendio, ha “Compromesso anche la rete e le linee telefoniche del presidio ospedaliero di Castel Del Piano”. È quanto comunicato a tutti gli assistiti dall’ Asl Toscana sud est, in una nota.

“Continuano ad essere garantite tutte le situazioni di emergenza e le prestazioni per i degenti – prosegue l’Azienda sanitaria -. Tutti gli assistiti che hanno una prestazione prenotata per i prossimi giorni (radiologica e di laboratorio) saranno ricontattati per rinviarla o programmarla in altri presidi della provincia. Sospesa anche l’attività del Cup (Centro unico di prenotazione)”.

L’Asl invita i cittadini “a recarsi in pronto soccorso solo per situazioni di urgenza, evitando di farvi ricorso per situazioni differibili, considerato che, a causa del blocco informatico, la presa in carico non potrà avvenire in tempi celeri. L’Azienda si scusa per il disagio e ringrazia i cittadini per la loro collaborazione”.

L'articolo Cinigiano, in serata riprendono a bruciare le colline, disagi all’ospedale di Castel Del Piano per la caduta delle linee telefoniche da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi