Commercio abusivo, quasi 800 articoli sequestrati dalla Polizia Municipale

Commercio abusivo, quasi 800 articoli sequestrati dalla Polizia Municipale

d42550 23 Ottobre 2018

Il resoconto dell’attività della scorsa settimana del Reparto Antidegrado nel quadrilatero romano: 67 interventi e cinque maximulte da 5.000 euro per altrettanti venditori

Continuano gli interventi della Polizia Municipale contro l’abusivismo commerciale e a tutela del consumatore. La scorsa settimana il Reparto Antidegrado ha effettuato 67 interventi nella zona del quadrilatero romano, in particolare in piazza Duomo, piazza Pitti, via Pellicceria e Borgo Allegri. Complessivamente sono stati sequestrati 778, di cui 352 nel fine settimana. Si tratta per la maggior parte di aste per selfie, articoli di bigiotteria, stampe, capi di abbigliamento e bottiglie di bibite varie.

Gli agenti hanno anche elevato cinque maxi multe da 5.000 euro per violazione della legge regionale del commercio ad altrettanti venditori stranieri fermati mentre svolgevano l’attività senza autorizzazione. Per uno di loro, risultato non in regola con le norme sull’immigrazione, è scattata anche la denuncia. Dovranno invece pagare una sanzione da 160 euro (come previsto dal Regolamento di Polizia Urbana) altri due venditori stranieri che non hanno saputo spiegare provenienza e destinazione dell’abbondante merce di cui erano in possesso, anche se non sono stati scoperti mentre vendevano. (mf)

I commenti sono chiusi