Comunicazione ospedale-medici di famiglia, Stefania Saccardi presenta un progetto pilota

FIRENZE - Ha preso il via da pochi giorni a Careggi CaRED (dove Ca sta per Careggi, RED per RE-engineered Discharge), un progetto pilota per migliorare la comunicazione tra ospedale e medici di famiglia, a tutto vantaggio del paziente, con risultati che possono ridurre fino al 30% il ricorso non necessario all'ospedale.

Lo presenteranno domani, giovedì 26 novembre, nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 12 nella sala stampa di Palazzo Strozzi Sacrati, piazza Duomo 10, l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi e il direttore generale dell'Azienda ospedaliera universitaria di Careggi Monica Calamai.

I commenti sono chiusi