Con Tastin’MuDEV l’arte diventa “polisensoriale”: comprendere Gozzoli assaporando bianchi e rosati di Valdelsa

Sabato 24 marzo due visite guidate gratuite offerte dal MuDEV a 40 visitatori

I commenti sono chiusi