Consiglio, Remaschi su mancato varo della legge di riorganizzazione delle Atc

FIRENZE - "Dispiace dover fare i conti con questo atteggiamento meramente ostruzionistico delle opposizioni che creerà disagi reali nelle prossime settimane e rischia di bloccare, oltre ai rimborsi, anche l'attività di contenimento della presenza degli ungulati che faticosamente le Atc stanno portando avanti". 
Si apre così una dichiarazione dell'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi in relazione alla mancata discussione e approvazione  in consiglio regionale  di una legge  per sanare la bocciatura della Consulta sull'organizzazione delle Atc (Ambiti territoriali di caccia) in Toscana.
"Mi impegno – ha evidenziato l'assessore – a portare nella prossima giunta la proposta di legge affinché sia calendarizzata ed approvata nella prossima seduta del Consiglio».

I commenti sono chiusi