Controlli della Polizia Municipale al Poderaccio, Arianna Xekalos (Capogruppo M5S): “Se dopo un mese dagli ultimi controlli sono state contravvenute nuove irregolarità c’è qualcosa che non va”

Controlli della Polizia Municipale al Poderaccio, Arianna Xekalos (Capogruppo M5S): "Se dopo un mese dagli ultimi controlli sono state contravvenute nuove irregolarità c’è qualcosa che non va"

d58265 19 Giugno 2018

“Ben vengano i controlli effettuati al Poderaccio, ma se dopo un mese dai precedenti controlli, che hanno portato a rimuovere veicoli abbandonati all'esterno del campo, sono stati trovati 21 veicoli senza autorizzazione e sono stati sequestrati 133 kg di carne per spaccio abusivo di alimentari, è evidente che un problema di integrazione c’è” afferma Arianna Xekalos, Capogruppo del M5S.

"Oltre che controllare ed eventualmente multare è fondamentale integrare. Qualcuno sta controllando che i minori vadano tutti regolarmente a scuola o che chi lavora lo fa con un regolare contratto di lavoro? A noi non sembra. Cosa sta facendo questa Amministrazione per integrare davvero queste persone? E se ci sta provando cosa non funziona? Se ci sono persone che non vogliono integrarsi si deve sapere e comportarsi di conseguenza, se invece ci sono persone che hanno difficoltà ad integrarsi ma vogliono integrarsi si devono aiutare” continua Xekalos.

“È inutile che il Sindaco continui a dire che tra 18 mesi il Poderaccio sarà chiuso, perché non è detto che per quel momento ci sarà ancora lui a governare questa città. Nardella ha avuto cinque anni per gestire i campi Rom della nostra città e a quanto pare non ci è riuscito” conclude la capogruppo 5 Stelle. (fdr)

I commenti sono chiusi