Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 20 ottobre 2021

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 20 ottobre 2021

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’

CONTRORADIO INFONEWS – Madre e figlio investiti da un furgone e sbalzati per tre metri. Soccorsi, sono stati trasportati con l’elisoccorso Pegaso il figlio in codice rosso all’ospedale Meyer, la madre a Careggi dove è arrivata in codice giallo. L’incidente è accaduto nel pomeriggio di ieri ad Arezzo.
CONTRORADIO INFONEWS – I vigili del fuoco del comando di Pistoia sono intervenuti nel comune di Quarrata (Pistoia),  all’interno di una ditta che tratta legname, dove due operai, per cause in corso di accertamento, sono rimasti coinvolti in un incidente durante le operazioni di scarico da un mezzo pesante. Trasportati entrambi in ospedale.
CONTRORADIO INFONEWS – La procura di Firenze ha notificato l’avviso di chiusura delle indagini nell’ambito dell’inchiesta su presunte irregolarità nei finanziamenti a Open, la fondazione attiva tra il 2012 e il 2018 per sostenere finanziariamente l’ascesa e l’attivitа politica di Matteo Renzi, prima come sindaco di Firenze e poi come segretario del Pd. Tra le persone indagate figurano lo stesso  Renzi, la capogruppo di Italia Viva alla Camera Maria Elena Boschi, il deputato del Pd Luca Lotti, l’ex presidente della Fondazione Open Alberto Bianchi e l’imprenditore Marco Carrai.

Rimborsi dei biglietti dell’autobus col nuovo gestore del Tpl: i passeggeri cui rimangono biglietti, carnet o mensili di Ataf o Li.nea che dopo il 31 ottobre non serviranno più, Ataf li rimborserà per tre mesi dal 2 novembre al 31 gennaio presso gli sportelli 8 e 9 della Stazione di Santa Maria Novella. Intanto è polemica dopo che ieri gli autisti non hanno trovato in viale dei Mille l’insegna Ataf sul portone smontata da Busitalia e le foto storiche dell’azienda tolte dai muri dell’ingresso.

Al via dal 27 ottobre un ciclo di laboratori, accessibili in video a distanza, finalizzati a sostenere le attività didattiche di orientamento dedicate a studentesse e studenti e alle loro famiglie che si trovano a scegliere la scuola secondaria di II grado o che sentono la necessità di ripensare le proprie scelte.  I video, in totale 25, saranno disponibili sul canale youtube di Regione Toscana. L’iniziativa.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 20 ottobre 2021 da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi