Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 25 ottobre 2021

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 25 ottobre 2021

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’.

CONTRORADIO INFONEWS – Una donna di 79 anni, di nazionalità tedesca, è morta ieri in seguito alle ferite riportate da una caduta da un’altezza di circa tre metri avvenuta sabato pomeriggio nel centro storico di Vinci (Firenze). La signora, secondo quanto appreso, si sarebbe appoggiata a una spalletta in via La Pira per poi, per cause ancora non chiare, cadere improvvisamente dall’altro lato.

CONTRORADIO INFONEWS – Una bottiglia incendiaria definita “estremamente rudimentale” è stata trovata nella tarda serata di sabato nel cortile di un convento di padri cappuccini in viale Pieraccini a Firenze, nella zona di Careggi. La bottiglia, contenente liquido infiammabile, sarebbe stata trovato bruciata, non esplosa. Non risultano né feriti né danni a cose. Del caso si sta occupando la Digos fiorentina.

CONTRORADIO INFONEWS – “Il Monte dei Paschi di Siena ce la puo’ fare, senza dover essere incorporato in altra banca. Ci giunge la notizia positiva dell‘interruzione della trattativa Unicredit-Mef. Condivido la scelta del Governo su Mps: in questo momento sta vivendo una fase positiva dal punto di vista dei conti,  questo consolidarsi dei risultati utili può’ portare accanto all’autonomia la prospettiva di sviluppo”. Lo ha scritto sul suo profilo Facebook Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana.
CONTRORADIO INFONEWS – “Nelle prossime settimane saranno pronti i bandi per la coltivazione di cannabis terapeutica ad uso medico da parte di aziende pubbliche e private”. Lo ha annunciato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. L’obiettivo è fare in modo che l’Italia diventi autosufficiente. Per il 2021 è stato previsto un consumo di oltre 1400 kg, ma lo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze (SCFM) – che dal 2016 è stato indicato per la   produzione nazionale di cannabis per uso medico – è in grado di produrne circa 300kg. Altri 900 kg sono
importati per il 2021 attraverso il ministero della Salute olandese, ed il resto per importazione tramite lo SCFM.

Questa mattina dalle  7.00 a Livorno 7:00 assemblea di tutti i lavoratori del porto d all’indomani della decisione della mancata proroga dei sostegni Covid alle imprese portuali (ore 7-9).

Davanti a Palazzo Vecchio  ore 12:30 Stato di agitazione proclamato dalla Rsu del personale del Comune di Firenze e conferenza stampa per illustrare le ragioni della protesta e le richieste all’Amministrazione.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 25 ottobre 2021 da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi