Coronavirus, firmata l’ordinanza sulle visite in ospedale

Riduzione delle presenze all’interno degli ospedali.I percorsi per l’accesso alle aree Covid e ai servizi dedicati e nei pronto soccorso devono essere separati. In continuo aggiornamento il numero di posti letto intensivi, subintensivi e non intesivi, messi a disposizione. A breve 17.500 tamponi al giorno

I commenti sono chiusi