COSÌ LONTANI, COSÌ VICINI

Sousa sfida Montella, passato contro presente, pragmatismo contro estetica. Fiorentina e Milan si preparano a disputare una partita fondamentale per mandare un segnale chiaro, inequivocabile, al campionato.

I commenti sono chiusi