Covid, Amunni: “Non si fermino gli screening oncologici”

Covid, Amunni: “Non si fermino gli screening oncologici”

In Toscana ritardo di 35 mila test per tumori al seno, e circa 200 mancate diagnosi causa emergenza covid. “Non si può più  bloccare l’attività di prevenzione e screening qualunque sia la situazione epidemiologica” dice il presidente dell’  ISPRO (istituto per lo studio la prevenzione e la rete oncologia)  della Toscana GIANNI AMUNNI

ASCOLTA L’INTERVISTA

L'articolo Covid, Amunni: “Non si fermino gli screening oncologici” proviene da www.controradio.it.

I commenti sono chiusi